QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il rischio di cancro al colon è aumentato dall’esposizione alla salmonella

L’infezione da salmonella è una comune malattia batterica dell’intestino

Le persone che sono frequentemente esposte a salmonella non tifoidea hanno maggiori probabilità di sviluppare il cancro al colon? I ricercatori del Leiden University Medical Center (LUMC) e dell’Università dell’Illinois hanno condotto uno studio congiunto per trovare una risposta a questa domanda. I risultati preliminari dello studio indicano che la Salmonella non tifoidea può aumentare il rischio di cancro al colon contribuendo a un singolo passaggio nel processo a più fasi della formazione del cancro.

I risultati dei ricercatori sono stati pubblicati sulla rivista Cell Reports Medicine.

L’infezione da salmonella è una comune malattia batterica dell’intestino. Gli esseri umani sono tipicamente esposti alla salmonella non tifoidea, principalmente attraverso il bestiame e attraverso il consumo di alimenti da essi derivati, come uova e carne.

La salmonella tifoide – che causa il tifo – infetta ogni anno 10-20 milioni di persone e provoca circa 130.000 morti in tutto il mondo. L’infezione non tifoide da Salmonella è più comune e meno mortale, ma porta ogni anno a circa 153 milioni di casi di diarrea e vomito e 57.000 decessi in tutto il mondo.

Salmonella e lo sviluppo del cancro
L’infezione tifoide da Salmonella è stata precedentemente collegata al cancro della cistifellea. Questo perché i batteri consentono un passaggio nel processo a più fasi della formazione del cancro. Studi epidemiologici hanno anche collegato l’infezione acuta da Salmonella non tifoide con un aumentato rischio di cancro al colon.

“Le infezioni da Salmonella non tifoidea spesso non vengono notate da noi stessi, ma queste infezioni sono riconosciute dal nostro sistema immunitario! Il nostro studio ha esaminato se le infezioni da Salmonella lievi e non rilevate aumentano il rischio di cancro al colon. L’idea alla base di questo è che con le infezioni da Salmonella lievi ricorrenti infezioni batteriche, c’è una maggiore possibilità che i batteri invadano e manomettano le cellule che hanno già compiuto diversi passi nello sviluppo del cancro a causa di una precedente infezione”, ha affermato Virginie Stevinen, ricercatrice post-dottorato presso Laboratorio dei nipoti.

READ  Ricerca sulla radioterapia promettente per l'epilessia

risultati della ricerca
Per vedere se c’era un aumento del rischio di cancro al colon dopo l’esposizione a Salmonella non tifoide, i ricercatori hanno misurato i livelli di anticorpi contro la Salmonella non tifoide in più di 100 campioni di sangue umano per determinare la percentuale di infezione non rilevata. I ricercatori hanno scoperto che le persone che avevano il cancro del colon-retto avevano maggiori probabilità di avere una lieve infezione da salmonella. La salmonella può anche essere rilevata nei tumori intestinali dei topi dopo l’infezione.

“Abbiamo anche scoperto che più infezioni lievi aumentano il tasso di crescita di questi tumori intestinali. Inoltre, in un modello di coltura cellulare, è stato scoperto che la Salmonella infetta le cellule più rapidamente con il potenziale per diventare cellule tumorali completamente mutate, promuovendo ulteriormente la formazione del cancro”. disse il professor Jacques (Sjaak) Neefjes.

Anzi un fattore di rischio
Jun Sun, professore all’Università dell’Illinois a Chicago, conclude: “Questi studi suggeriscono che l’infezione da Salmonella non tifoide può aumentare il rischio di cancro al colon influenzando una fase del processo a più fasi della carcinogenesi. È difficile evitare completamente tale infezioni.” Poiché la Salmonella tifoide non è comune nel bestiame e nel nostro cibo, l’esposizione ai batteri può essere ridotta attraverso buone pratiche igieniche durante la manipolazione e la preparazione del cibo.”

Leggilo Articolo originale su Cell Reports Medicine.

Consultare l’emittente e/o il fornitore per ulteriori informazioni su questo messaggio. Le notizie possono variare, e contenere errori o inesattezze. Leggi anche Disclaimer E il Trasferimento Si prega di pubblicare messaggi, commenti e/o foto che contraddicono il nostro messaggio requisiti.

READ  Sempre più persone sono completamente vaccinate e sempre più sono ricoverate in ospedale, come è possibile?

Fai clic sui tag di seguito per i post correlati, se presenti…