QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il team di studenti dimostra un’auto da corsa elettrica che può essere caricata a una media di 300 kW – Professionista IT – Notizie

Questo tipo di gestione della batteria è estremamente utile e assolutamente necessario. Quando l’ho letto per la prima volta su NOS oggi, ero davvero tipo: “Curioso di immergermi in profondità”, ma allo stesso tempo ho letto anche alcuni avvertimenti lì.

In realtà è la batteria del mio precedente EV, ma con il mio attuale sistema di ricarica, con più raffreddamento.

La gestione della batteria non è solo raffreddamento, ma anche riscaldamento e disporre di un sistema di raffreddamento in grado di controllarlo è un must. I moderni veicoli elettrici lo fanno molto bene e anche il mio Ioniq 5 è precondizionato. Dopotutto, la batteria si carica meno “rapidamente” idealmente sotto i 15 gradi e sopra i 45 gradi. Questo sistema di raffreddamento è probabilmente più intricato e complesso, ma comunque: è un bene che questo fosse già noto.

Quindi il concetto di 800V è del tutto naturale quando si vedono i moderni veicoli elettrici. Anche il fatto che questo abbia una pompa di calore che può sia riscaldare che raffreddare la batteria è un bel vantaggio.

Ma anche allora hai una curva di ricarica. È meglio della mia Ioniq5, ma penso che sia anche il design dell’auto, l’i5 sarebbe probabilmente in grado di farlo se non fosse per il fatto che è un’auto di serie con una lunga garanzia.

Quello che mi dispiace è che questo articolo sia stato visto anche su NOS fino a quando non è uscita la notizia come: “Guidare un veicolo elettrico come se fosse un’auto a benzina”. Capisco che la magia è lì quando stai facendo lunghi viaggi enormi, ma con l’autonomia di oltre 400 km ne ho abbastanza per circa il 95% dei miei viaggi. Le poche volte all’anno che devo ricaricare velocemente non contano più. Non guidi un’auto elettrica per trattarla come un’auto a benzina, ma proprio perché la ricarica può avvenire quando è ferma. So che non hai una pompa di benzina nel tuo vialetto, ma hai l’elettricità in casa, giusto? Questa è esattamente la magia dell’elettricità. Viene praticamente da tutto! Sarai in grado di ricaricare la tua auto elettrica facendo correre alcune centinaia di criceti su una ruota.

READ  La volatile Wall Street finisce in verde

Questo è chiaramente per la 24 Ore di LeMans, e l’auto è costruita per questo. Non perché 300kW sia così rivoluzionario. Lo troverei rivoluzionario, tuttavia, se la curva riuscisse a mantenerlo fino a circa il 90%. Il mio i5 è pieno fino al 60% e fino all’85% rimane sopra i 100kW. Ma poi di nuovo, ora l’ho fatto tre volte in 15.000 km. La maggior parte dell’elettricità proviene dal mio vialetto o da un garage da qualche parte in città vicino al cliente.

A proposito, mentre sono consapevole che il mio i5 è più lento a 240kW, la scalabilità del concetto è molto presente e sono contento che anche gli studenti lo stiano sottolineando. Questo è anche il principio alla base https://en.wikipedia.org/wiki/Megawatt_Charging_System – Ho segretamente desiderato che l’avessero messo su un’auto da corsa, perché è per aerei e camion. 1250V e circa 3000A DC per 3.75MW di capacità di ricarica. Questo personaggio aggiunge una nuova dimensione a “Ride the Lightning”

[Reactie gewijzigd door Umbrah op 13 juli 2023 20:39]