QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Il tribunale ha condannato in appello il proprietario olandese di due cani che mordono a una pena detentiva più severa  al di fuori

Il tribunale ha condannato in appello il proprietario olandese di due cani che mordono a una pena detentiva più severa al di fuori

Un tribunale olandese ha condannato a quattro mesi di prigione il proprietario di due cani americani che hanno morso un ragazzo di 14 anni. La metà di loro sono condizionali, con un periodo di prova di dieci anni. Durante il periodo di prova le donne non possono più tenere cani.

Secondo la corte, i cani non erano né legati né muniti di museruola quando hanno aggredito un ragazzo di 14 anni in una zona industriale a Nieuwegen, vicino a Utrecht, Paesi Bassi, il 19 maggio 2022. Questo ragazzo era in bicicletta, è stato colpito dal cani ed è stato morso da entrambi i cani. Di conseguenza, ha subito 41 ferite da morso aperto, è stato curato in ospedale e ha riportato lesioni permanenti. “Rimarrà segnato per tutta la vita”, afferma la sentenza della corte.

La pena inflitta è molto più alta di quella emessa dal giudice di polizia di Utrecht. Nell’aprile di quest’anno, la donna è stata condannata a due settimane di reclusione con sospensione della pena e a 120 ore di servizio comunitario. La donna, 59 anni, ha presentato ricorso contro questa sentenza.

Il tribunale di Arnhem ha stabilito che la donna non aveva adeguatamente controllato i suoi cani. Ha quindi agito “in modo estremamente negligente e negligente”.

I cani hanno già attaccato e morso una persona. Sulla base degli eventi precedenti, la corte ritiene che la donna avrebbe dovuto essere più vigile e cauta.

READ  Alcuni passanti filmano come un avvocato in pensione di 77 anni ha sparato a due attivisti climatici che stavano bloccando una strada a Panama | al di fuori