QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un ente di beneficenza africano legato al principe Harry coinvolto nello scandalo degli abusi |  Proprietà

Un ente di beneficenza africano legato al principe Harry coinvolto nello scandalo degli abusi | Proprietà

ProprietàL'organizzazione benefica African Parks in Congo, di cui il principe Harry (39 anni) è membro del consiglio, è fortemente criticata. L'istituzione sta indagando sulle accuse di stupro e tortura per mano delle sue guardie. Il Duca di Sussex sta ora affrontando le richieste di dimettersi dall’organizzazione.

“L'indagine ha la massima priorità e invitiamo tutti a condividere quante più informazioni possibili sulle violazioni”, ha affermato African Parks. L'organizzazione no-profit gestisce 22 parchi nazionali e aree protette in 12 paesi. Il principe Harry è ancora elencato come membro del consiglio dopo aver servito come presidente per sei anni. Lui e sua moglie, Meghan Markle, sono coinvolti attraverso la loro Fondazione Archewell.

Le guardie, pagate dall'ente di beneficenza, sono accusate di aver aggredito, picchiato, violentato e torturato gli indigeni nelle foreste pluviali del Congo. Le accuse sono venute alla luce quando un membro anonimo del consiglio di African Parks ha lanciato l'allarme a Survival International, un'organizzazione che lavora per promuovere i diritti delle popolazioni indigene in vari paesi. Una dichiarazione del consiglio di amministrazione di African Parks afferma che ha una politica di tolleranza zero verso gli abusi e si impegna a sostenere i diritti delle popolazioni locali.

Il Duca può aiutare a fermare questa sofferenza. Lo invitiamo a dimettersi

L'organizzazione afferma che è stata avviata un'indagine dopo che un membro anonimo del consiglio è stato informato di accuse di abuso da parte di un'altra organizzazione no-profit Survival International. Ma la stessa Survival International non collaborerà alle indagini.

Un portavoce del principe Harry Archewell ha dichiarato: “Quando il duca di Sussex è venuto a conoscenza di queste gravi accuse, le ha immediatamente trasmesse all’amministratore delegato e presidente di African Parks, che sono le persone giuste per compiere i passi successivi”. Carolyn Pearce, direttrice di Survival International, ritiene che il principe Harry dovrebbe prendere in mano la situazione. “Il Duca può aiutare a fermare questa sofferenza”, ha aggiunto. “Gli chiediamo di dimettersi”

READ  Un elicottero ha sparato sul presidente colombiano Duque

Aspetto. Il principe Harry e Meghan alla première di “Bob Marley: One Love”.

Leggi anche

Le enormi perdite finanziarie li rendono i “più grandi perdenti di Hollywood”: gli Stati Uniti si rivoltano contro Harry e Meghan (+)

Sincero nell'elaborare il suo trauma: alcune rivelazioni impressionanti dal documentario del principe Harry “Heart of Invictus”

Dopo aver annullato l'accordo multimilionario con Spotify: Meghan Markle non ha rilasciato interviste per “Archetypes”