QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Italia e Francia apportano modifiche tardive alle qualificazioni ai Mondiali della staffetta mista

Italia e Francia apportano modifiche tardive alle qualificazioni ai Mondiali della staffetta mista

Venerdì 2 febbraio 2024 alle 8:34

Italia e Francia hanno cambiato la loro selezione per la staffetta a squadre miste ai Campionati del mondo di ciclocross. Rispetto alla lista di partenza precedentemente presentata, gli italiani hanno dovuto sostituire due dei loro corridori d'élite, mentre il francese d'élite David Menut diventa uno dei corridori più promettenti.

L'Italia ha schierato due forti corridori d'élite nella lista di partenza provvisoria, con Filippo Fontana e Sara Casasola. A tirare il carro c'era il vincitore della Coppa del Mondo Junior, Stefano Vizzi. Adesso è stato deciso all'ultimo minuto di non far partire Fontana e Casazola. Quest'ultimo era malato a Hoogerheid la settimana scorsa.

L'élite italiana Gioele Bertolini e la promettente Federica Venturelli sono stati nominati sostituti nella classifica UCI. Una grande perdita per Squadra Azzurra al Tabor.

David Menut non ha partecipato in Francia. È la massima élite dei Les Bleus nella classifica annuale dell'UCI, ma non apparirà alla partenza. Sarà sostituito da Martin Grosslambert dei corridori U23.

Oltre a Italia e Francia, anche la Repubblica Ceca (che vede la partenza dell'élite Nikola Noskova) e la Slovacchia hanno apportato modifiche. Quindi la squadra slovacca partirà con tre ragazze junior.

READ  Ibrahimovic e Salemaker provocano rivolte in Italia dopo A...