QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

JHA offre una nuova forma di anestesia: i pazienti non si sentono nauseati o disorientati dopo l’intervento chirurgico


Gli anestesisti dell’ospedale Jeroen Bosch forniscono alcuni dei loro pazienti
Una nuova forma di anestesia in cui esiste il rischio di effetti collaterali come
Nausea e disorientamento sono vicini allo zero. Inoltre impedisce la formazione di nuove miscele
Dipendenza da farmaci da oppiacei o altri analgesici. Bossch
L’ospedale ora tratta circa 15 pazienti a settimana con anestesia senza oppioidi.

Desiderio di utilizzare la nuova forma di anestesia in più pazienti.
Il nuovo approccio utilizza l’anestesia che blocca i segnali del dolore
Il midollo spinale e il tronco cerebrale. Di conseguenza, i trigger del dolore raggiungono il cervello
Il paziente non avverte dolore. Grande differenza con
La sedazione regolare è l’omissione degli oppioidi. Oppioidi È una sostanza chimica
Oppioidi simulati (analgesici simili alla morfina) che vengono utilizzati anche durante l’anestesia
Il cervello è attivo.

L’iniziatore e sostenitore del nuovo approccio è l’anestesista di JHA
Arnaud Teon. L’anestesia senza oppioidi ha vantaggi impressionanti ed è integrata
Un’alternativa all’attuale combinazione di anestetici standard. Tutti i pazienti che
La salute cardiovascolare si qualifica per il nuovo approccio. Il
Questo approccio è ora applicato in 25 paesi. Nei Paesi Bassi, JHA è uno di loro
I pochi ospedali che stanno applicando la nuova forma di anestesia.

Nausea e delirio

Con l’anestesia regolare, circa un quarto di tutti i pazienti è sveglio
Nausea. “La gravità di questo varia, ma non è mai piacevole”, dice Arnaud.
Sintonizzare. La ricerca mostra che la nuova combinazione di farmaci non provoca nausea
le ragioni. Lo vediamo anche in pratica. I pazienti possono tornare a casa presto
Perché non si sentono nauseati oa malapena. Inoltre, si è dimostrato nuovo
È improbabile che la forma di sedazione provochi delirio (confusione). Soprattutto con
Persone anziane e pazienti fragili, migliora il loro recupero e aiuta con cadute e altro ancora
Prevenire gli incidenti. Inoltre, l’anestesia senza oppioidi può ridurre il rischio di diffusione
Restringimento delle cellule tumorali durante i processi oncologici. Tuttavia, questa affermazione rimane ancora
Non supportato da prove scientifiche.

READ  Bas Kosters disegna una ghirlanda di festa per Aidsfonds

Cerca i risultati in GAI

Nel 2020, anche gli anestesisti e i chirurghi saranno uno presso l’ospedale Jeroen Busch
I risultati iniziarono ad essere studiati. Risultati alla fine di quest’anno, inizio 2022
un favore. A proposito, la ricerca viene effettuata anche presso l’ospedale della Martinica a Groningen
Ho fatto questa nuova forma di anestesia.

Fonte: JHA


Articolo precedenteIkazia ripercorre un bilancio sociale annuale su un anno storico
Articolo successivoErasmus MC fornisce la stessa assistenza ai pazienti in Corona 2020 come nel 2019

Sono specializzato in notizie interattive per gli operatori sanitari, in modo che gli operatori sanitari siano informati su notizie che potrebbero essere rilevanti per loro ogni giorno. Sia le notizie che le notizie impostate specificamente per gli operatori sanitari e le prescrizioni. I social media, la salute delle donne, la difesa del paziente, l’emancipazione del paziente, la medicina personalizzata e l’assistenza sanitaria 2.0 sono le mie testate nel prestare maggiore attenzione. Ha studiato Fisioterapia e Economia Aziendale Sanitaria. Ho una significativa esperienza in vari ruoli nei settori medico, farmaceutico e sanitario. Hanno una vasta conoscenza medica nella maggior parte delle specialità sanitarie. Ogni anno vado alla maggior parte delle principali conferenze mediche in Europa e in America per mantenere aggiornate le mie conoscenze e per tenermi al passo con gli ultimi sviluppi e innovazioni. I messaggi che invii nel weblog non riflettono questa strategia, politica o direzione, né un imprenditore né attività né a beneficio di un cliente o imprenditore.