QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Jose Mourinho vede il rosso dopo uno sfogo di rabbia, l’Atalanta ha battuto l’AS Roma per tornare in testa all’Italia

© EPA-EFE

L’Atalanta Bergamo ha riconquistato il vantaggio in Serie A italiana vincendo 0-1 in casa dell’AS Roma. Giorgio Scalvini ha segnato l’unico gol dopo mezz’ora. Alla Roma, l’allenatore Jose Mourinho è stato visto in modo più negativo. Il portoghese è sceso in campo dopo un calcio di rigore non richiesto e pagato con un cartellino rosso.

Jens Jacobs

In Italia l’Atalanta ha iniziato bene la stagione. Dopo sei giornate di gara, il club bergamasco è alla pari con Napoli e Milan. Una mossa difficile in cantiere per l’ex Gengis Joachim Mehle e Ruslan Malinovski con l’AS Roma.

L’Atalanta ha anche mostrato perché a volte è in testa in Italia. Ma l’AS Roma in particolare ha avuto un impatto. Gli uomini di Jose Mourinho hanno respinto l’Atalanta, ma l’imbarazzato portiere Mousseau ha fallito.

Mezz’ora dopo, anche i romani rimasero indietro. L’ex bersaglio del Club Brugge Rasmus Hojlund ha tenuto d’occhio il compagno di squadra Giorgio Scalvini e l’italiano non ha sbagliato lo 0-1.

Dopo di che era già la Roma a battere il tempo. Tuttavia, non ha potuto segnare. Anche Jose Mourinho è stato notato. Dopo un calcio di rigore non chiamato, il portoghese ha preso d’assalto il campo con rabbia. L’arbitro ha punito l’allenatore con un cartellino rosso, dopo di che Mourinho ha gettato molte colpe all’arbitro.

Con la vittoria l’Atalanta resterà per ora prima in Serie A. In seguito potrebbero aggiungersi Napoli o Milan, con la partita in programma per le 20:45.

Il contenuto è inserito qui dai social network che vogliono scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

READ  Case in vendita in Italia - alcune completamente arredate - con prezzo di vendita trattabile, per 000 12.000