QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La compagnia aerea con sede a Roma ITA – è in trattativa esclusiva con Lufthansa per una partecipazione nelle società

La compagnia aerea con sede a Roma ITA – è in trattativa esclusiva con Lufthansa per una partecipazione nelle società

Lufthansa, il gruppo aereo tedesco che comprende Brussels Airlines, è un passo avanti nell’entrare nel successore di Alitalia, la compagnia aerea italiana IDA Airways. Il governo italiano ha firmato venerdì una lettera di intenti con Lufthansa, segnalando l’inizio di trattative esclusive.

Lufthansa ha annunciato all’inizio di questo mese di aver presentato un’offerta per IDA. Il gruppo aereo vuole procedere come ha fatto con l’acquisizione di Brussels Airlines: prima una quota di minoranza, poi la possibilità di fondere integralmente la compagnia.

La compagnia aerea non ha fornito dettagli su quale interesse si stesse inizialmente prendendo di mira. Ma i media italiani scrivono che sarà una quota del 40 per cento da 250 a 300 milioni di euro.

I negoziatori si sarebbero dati 60 giorni lavorativi per raggiungere un accordo, quindi fino ad aprile. La Commissione europea verificherà se l’accordo non distorce il mercato.

Con 4.000 dipendenti, ITA Airways detiene una quota di mercato di circa il 20% in Italia. La compagnia aerea è stata lanciata nell’ottobre 2021 come successore non ufficiale e apparentemente più piccolo di Alitalia. È crollato dopo anni di problemi finanziari, esacerbati dalla pandemia di coronavirus

Lufthansa ha annunciato all’inizio di questo mese di aver presentato un’offerta per IDA. Il gruppo aereo vuole procedere come ha fatto con l’acquisizione di Brussels Airlines: prima una quota di minoranza, poi la possibilità di fondere integralmente la compagnia. La compagnia aerea non ha fornito dettagli su quale interesse si stesse inizialmente prendendo di mira. Ma i media italiani scrivono che sarà una quota del 40 per cento da 250 a 300 milioni di euro. I negoziatori si sarebbero dati 60 giorni lavorativi per raggiungere un accordo, quindi fino ad aprile. La Commissione europea verificherà se l’accordo non distorce il mercato. Con 4.000 dipendenti, ITA Airways detiene una quota di mercato di circa il 20% in Italia. La compagnia aerea è stata lanciata nell’ottobre 2021 come successore non ufficiale e apparentemente più piccolo di Alitalia. È crollato dopo anni di problemi finanziari, esacerbati dalla pandemia di coronavirus

READ  Bressanone/Brezzanon in Alto Adige – la culla dei vini bianchi