QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La leucemia è stata sconfitta da Ibn Pedro Elias Showbiz

ShowbizGrandi notizie dalla famiglia Elias: Rover, figlio di cinque anni di Pedro Elias, è stato finalmente dichiarato libero dal cancro. Questo lo ha fatto sapere al presentatore sul suo Instagram. Il ragazzo ha combattuto coraggiosamente la malattia per quasi due anni, è stato sottoposto a diversi trattamenti chemioterapici, si è perforato il midollo osseo e ha perso i capelli e le ciglia. Oggi il ragazzo ha ricevuto un verdetto secondo cui la leucemia era completamente scomparsa dal suo corpo.




Nel maggio 2019, Pedro Elias e la sua ragazza Evelien Broekaert hanno ricevuto le peggiori notizie che avrebbero potuto avere. Il loro figlio di 3 anni aveva la leucemia. “Rover è di solito una persona molto appassionata”, ha detto Evelyn Brockert all’epoca. Ma poco prima della metà della primavera, ciò si è indebolito. Spesso era pallido e singhiozzava molto. Questo non era nostro figlio. Stavo pensando alla carenza di ferro, quindi è stato prelevato il sangue. In serata, il medico ha detto: “I suoi globuli bianchi sono molto bassi”. Erano a 230, che avrebbero dovuto essere almeno 1500 minuti. “Pochi giorni dopo Rover ha avuto la febbre, e poi Elias si è recato con suo figlio a Gästehusberg. Ha detto:” All’improvviso hai la stanza 419. Nel reparto oncologico dei bambini. “Il verdetto è stato la leucemia.” Il mondo è crollato “, ha detto Brockert. Il medico è arrivato subito con una notizia positiva: Rover avrà successo. Il trattamento è durato due anni, i primi sei mesi dei quali sono stati molto intensi, compresi i blocchi di chemioterapia quattro volte una settimana per quattro settimane. Sapevamo che stava arrivando un periodo molto difficile “.

READ  Regina sincera sulla perdita di Filippo nel discorso di Natale

Anche Rover ha perso i capelli a causa della chemioterapia. Per sostenere suo figlio, Pedro Elias si è rasato i capelli da solo. “Quando ho sentito che Rover stava per diventare calvo, ero quasi pronto con il tagliacapelli per radermi i capelli da solo. Anche se pensavo che quegli atti simbolici fossero ridicoli, non pensavo che fossero ridicoli per Rover. È devastante che il tuo bambino ha il cancro. Poi ho desiderato che fosse dov’era. A volte ti senti in colpa guardando tuo figlio, anche se non puoi aiutarlo. Sono orgoglioso di mia moglie, del figlio maggiore e della sorella Rover. Penso che lo facciamo bene come famiglia. Abbiamo continuato a credere in lui “.

Crisi Corona

Per meno di un anno, Rover ha coraggiosamente continuato a combattere il cancro, ma improvvisamente il mondo intero si è fermato a causa del Coronavirus. All’inizio del primo blocco, Pedro ha detto: “Sono in allerta costante. Non voglio immaginare cosa significherà il virus per Rover. Abbiamo iniziato questo viaggio Corona con una settimana di quarantena per me e mio figlio maggiore. Mio figlio Matteo aveva una brutta tosse, e c’era un po ‘di paranoia. Non solo volevo che guarisse presto, ma dovevo anche proteggere il nostro figlio più giovane. Rover è debole. La chemioterapia lo ha fatto soffrire nei suoi globuli bianchi “.

READ  Alec Baldwin citato in giudizio dopo che la famiglia del defunto Marine ha criticato | celebrità

Nel frattempo, stava attraversando la parte più difficile della sua battaglia contro il cancro. “Ha ricevuto una chemioterapia pesante ed è ora – come lo chiamano – in manutenzione”, ha detto il tenente colonnello. “Mantengono i globuli bianchi il più bassi possibile, in modo che la probabilità che le cellule tumorali riemergano è meno probabile. La sua chemioterapia è ora in forma di pillola, una al giorno. Inoltre, Rover si sta godendo un I suoi capelli sono ricresciuti, così come le sue ciglia. “95% di possibilità di sopravvivere a questo. Ma questo non lo rende meno difficile. Siamo ancora tristi perché ha il cancro”.

Biopsia del midollo osseo

A ottobre, Pedro Elias ha detto che si stavano avvicinando alla fine della fase difficile. “Ora stiamo lavorando per un esame finale, perché li ho spaventati molto. Entro pochi mesi, i medici eseguiranno una biopsia del midollo osseo per vedere se è privo di cancro”. Cinque giorni fa, il ragazzo si è sottoposto all’ultima biopsia del midollo osseo e oggi arriva la buona notizia che Rover è senza cancro. “Merci UZ Leuven e tutti i fan della Rover”, ha detto il padre felicissimo sul suo account Instagram.

© Instagram

Instagram

© Instagram

Leggi anche:

Pedro Elias sul figlio di Rover: “È molto difficile arrabbiarsi con un ragazzo che riceve una grave chemioterapia” (+)

“Il mio unico obiettivo: tenere questo virus fuori dalla nostra casa”: Pedro Elias è preoccupato per suo figlio Rover (4 anni), che sta ricevendo la chemioterapia (+)[+)