QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La transizione energetica fa dei giganti delle materie prime: crescono nuove superpotenze

La transizione energetica fa dei giganti delle materie prime: crescono nuove superpotenze

La transizione energetica richiede materie prime sempre più specifiche, il che trasforma alcuni paesi storicamente più piccoli e arretrati in superpotenze delle materie prime..

Perché questo è importante?

Mentre il mondo passa da un sistema energetico basato sui combustibili fossili a uno alimentato da elettricità e fonti energetiche rinnovabili, la domanda globale di materiali come rame, cobalto, nichel e litio sta registrando un aumento significativo. Questa trasformazione creerà inevitabilmente nuovi superpoteri nel settore delle risorse.

Repubblica Democratica del Congo, Indonesia, Filippine, Cile, …

Nelle news. Paesi che in passato difficilmente avrebbero potuto rivendicare un ruolo sulla scena politica mondiale dispongono di grandi quantità di materie prime fondamentali per la transizione energetica. Ciò ha conseguenze per l’equilibrio geopolitico del potere.

  • La Repubblica Democratica del Congo (RDC), il più grande produttore mondiale di cobalto, sta guadagnando influenza sui minerali essenziali per la transizione energetica.

Questo articolo in primo piano è esclusivo per gli abbonati

Leggi 3 articoli al mese gratis!

Pensi al futuro nel futuro di domani? Business AM è la tua guida attraverso il cambiamento. Non restare indietro rispetto ai fatti ed entra a far parte del sito aziendale in più rapida crescita delle Fiandre.

Sei già iscritto? Accedi e accedi a tutti gli articoli in primo piano.
READ  "L'inflazione è ancora troppo alta": la Banca centrale europea annuncerà un aumento dei tassi questo mese | Economia
Dit premium artikel is exclusief voor abonnees
Word abonnee en krijg onmiddellijk onbeperkte toegang tot alle artikels. Nu vanaf € 1,99/maand.
Ja, ik wil toegang tot alle premium artikels
Steeds opzegbaar
Al abonnee? Log inLog in en krijg toegang tot alle premium artikels.
Al abonnee? Log in en krijg toegang tot alle premium artikels.
-->