QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La tripletta di Robert Lewandowski libera il Barcellona in una partita difficile contro il Valencia in dieci uomini

La tripletta di Robert Lewandowski libera il Barcellona in una partita difficile contro il Valencia in dieci uomini

F.C.B

Club Valenzano

  1. 22' – Gol – Fermín Lopez (1 – 0)
  2. 27' – Gol – Hugo Duro (1 – 1)
  3. 38' – Gol su rigore – Pebelo (1 – 2)
  4. 42' – Giallo – Zampa Coparsi
  5. 45+4' – Rosso – Giorgi Mamardashvili
  6. 45+6' – Continua. André Almeida di Jaume Domenech
  1. 49' – Gol – Robert Lewandowski (2 – 2)
  2. 66' – Continua. Rafinha di João Felix
  3. 70' – continua. Hugo Duro di Alberto Mari
  4. 70' – continua. Javier Guerra di Hugo Guillamon
  5. 73' – Continua. Fermín Lopez di Pedri
  6. 78' – Continua. Diego Lopez di Sergi Canos
  7. 79' – Continua. Peter Gonzalez diretto da Cenk Özcacar
  8. 81' – continua. Joao Cancelo di Ferran Torres
  9. 82' – Gol – Robert Lewandowski (3 – 2)
  10. 90+3' – Gol su punizione – Robert Lewandowski (4 – 2)

Campionato spagnolo EA Sports – Turno 33 – 29/04/24 – 21:03

tempo icona giocatore tempo a casa com com un risultato lontanoGiocatore viaIcon awayTime

22'

Fermín Lopez

22'

Fermín Lopez

1 – 0

27'

Ugo Doro

1 – 1

Ugo Doro

27'

38'

Pepilo

1 – 2

Pepilo

38'

49'

Roberto Lewandowski

49'

Roberto Lewandowski

2 – 2

82'

Roberto Lewandowski

82'

Roberto Lewandowski

3 – 2

90+3'

Roberto Lewandowski

90+3'

Roberto Lewandowski

4 – 2

Robert Lewandowski ha mostrato ancora una volta la sua pura qualità nella capitale catalana. L'attaccante del Barcellona ha segnato una tripletta quando la sua squadra aveva più bisogno di lui. Il Barcellona non ha avuto vita facile contro il Valencia. Il cartellino rosso del portiere ospite è stato il punto di svolta, con Lewandowski che ha segnato tre punti preziosi.

READ  Notizie sui trasferimenti e voci di mercato 06/09: Witsel - Hazard - Raman - Van de Beek - Van Dessel - El Idrissi - El Zate - Rennes Adelaide

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (Instagram). Non hai dato il permesso per questo.

Ronald Araujo non potrà ringraziare abbastanza Robert Lewandowski.

Il difensore del Barcellona ha cancellato da solo il buon inizio della sua squadra – proprio come successo contro il Paris Saint-Germain in Champions League – con un intervento affrettato.

“La palla!”, ha sottolineato l'uruguaiano dopo il suo intervento in area di rigore. Anche se la pelle non si è avvicinata alla scarpa quando ha buttato a terra Gonzalez. Pebelo ha portato il Valencia in vantaggio dal dischetto. Ad esempio, il titolo iniziale del produttore giovanile Vermin è stato completamente dimenticato.

Gli uomini di Xavi hanno giocato una partita molto difficile, finché il portiere Mamardashvili non li ha aiutati.

Letteralmente quindi. Il portiere degli ospiti ha valutato male il contrasto. Yamal ha colpito la palla sul braccio fuori dal grande rettangolo. Con undici giocatori contro dieci, tutto doveva giocare a favore del Barcellona, ​​giusto?

Questo contiene contenuti inseriti da un social network di cui desideri scrivere o leggere cookie (🕏). Non hai dato il permesso per questo.

Tuttavia, una serie di grandi occasioni non ha portato al dominio sul campo.

Abbiamo dovuto aspettare che Robert Lewandowski realizzasse di testa il pareggio. L'attaccante polacco ha festeggiato a braccia aperte, ma anche a testa bassa: è bastata la sola vittoria per non dare la spinta al Real Madrid verso il titolo.

READ  Stefan Küng piega alla sua volontà la cronometro di apertura in Svizzera, l'ottavo bel Vermeersch | Svizzera tour 2021

Lewandowski ha aggiunto nuovamente il gol del recupero da una fase fissa. Per completare la sua esultanza, ha anche calciato un calcio di punizione. Una tripletta che ha fatto particolarmente piacere al collega di linea difensiva.

La squadra catalana ha 73 punti grazie ad una vittoria non proprio clamorosa. Si tratta di 11 punti in meno della capolista Real Madrid, con 15 punti rimasti per dividere il campionato spagnolo.

Fase dopo fase

L'FC Barcelona punisce senza pietà il fallo: Robert Lewandowski mostra la sua grande tecnica di tiro e manda in porta un calcio di punizione.

Thierry Correa (Valencia) viene espulso. È andato forte con Ferran Torres (Barcellona).

Calcio d'angolo battuto dal giocatore del Barcellona Ilkay Gundogan. La sua croce punta verso il primo pilastro.

Verranno aggiunti altri 5 minuti.

Ferran Torres (Barcellona) riesce ad avvicinarsi ma il suo tiro viene bloccato.

Joao Felix (Barcellona) viene espulso dall'arbitro. Ha trattato duramente Hugo Guillamon (Valencia).

Joao Felix (Barcellona) prova a tirare la palla, ma il suo tiro viene bloccato.

Jaume Domenech (Valencia) ha bloccato il tentativo e non ha mancato nessun rimbalzo.

Ronald Arajo (Barcellona) segna…

La palla supera la linea di fondo in un calcio d'angolo. Cross di Ilkay Gundogan (Barcellona), ma il cross è troppo corto e viene respinto.

Ferran Torres (Barcellona) riesce ad avvicinarsi ma il suo tiro viene bloccato.

Ronald Araújo (Barcellona) crossa di testa di Robert Lewandowski e porta a casa il punteggio di 3-2.

Il cross arriva a Ronald Araujo (Barcellona). Il suo colpo di testa va verso la porta.

Calcio d'angolo per il Barcellona di Ilkay Gundogan. Lascia cadere la palla al centro davanti alla porta.

Jules Kounde (Barcellona) tira una palla potente, ma il suo tiro esce fuori dalla porta.