QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

La vera Italia pugliese nel Mona Lisa Delicatessen

La vera Italia pugliese nel Mona Lisa Delicatessen

L’attenzione è rivolta agli imprenditori

Voorschoten ha un altro piccolo ma ottimo ristorante e negozio. Dalla scorsa settimana, Mona Lisa Delicatessen si trova in Schoolstraat 85. E chiunque ami il cibo italiano dovrebbe assolutamente venire a mangiare o a portare via.

Il titolare è Leonardo Teda, 28 anni, che affianca Alan Fatili. “Vengo dalla Puglia, nel sud Italia”, dice. «Alan e io ci siamo conosciuti lì. Lui sta facendo un corso di formazione su pane e pizza e io mi occupo di gestione della ristorazione e formazione di chef. Fino a poco tempo fa lavoravamo insieme in un ristorante italiano a Leedschendam. Ma avevamo le nostre idee e quando abbiamo visto questo edificio abbiamo deciso di fare il grande passo. Seguì un’importante ristrutturazione, ma ora c’è un confortevole ristorante italiano con quattro tavoli. Una vetrina esporrà i cibi più prelibati e un bancone per i panini.’

“Siamo aperti dal lunedì al sabato, dalle 10 alle 18”, continua Leonardo. ‘Caffè e pranzo e se vuoi mangiare il nostro cibo a casa, puoi portartelo a casa e scaldarlo lì. Dalle lasagne agli spaghetti, alle verdure grigliate e altro ancora.’ I panini includono una varietà di prosciutto italiano, formaggio, salame, mozzarella, ma anche pomodoro e lattuga. Abbiamo anche la pizza al taglio. Quasi tutti gli ingredienti e le erbe provengono direttamente dall’Italia. Stiamo ricevendo alcune novità qui. Ad esempio, il latte per il cappuccino proviene da una fattoria vicina. Importiamo l’olio d’oliva, per il quale è nota la cucina pugliese, direttamente dalla mia famiglia in Puglia.

Gli uomini si alzano ogni mattina alle quattro perché tutto il cibo lo preparano loro e anche il pane viene cotto ogni mattina. ‘I nostri piatti cambiano ogni giorno. Ciò che è oggi non sarà domani, e allora ci saranno altri piaceri.’ Mona Lisa è disponibile per asporto, consegna e catering. E chi ama cucinare da solo potrà ammirare l’ampia varietà di pasta, olio d’oliva, pasticceria, salse e vini italiani. In vendita a Monna Lisa. “E senza glutine”, aggiunge Leonardo. Il nome Monna Lisa non è stato scelto a caso. “Mia madre si chiama Lisa e io sono Leonardo, il denominatore comune è la pittura”, ride.

READ  Nuove informazioni sull'omicidio Glico del 1999: la vittima era italiana Domestico

Gastronomia Monna Lisa
Schoolstraat 85, Voorschoten
T: 06-8538 7954
W: monalisa-delicatessen.nl