QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’arbitro si sente minacciato da un padre arrabbiato: “Qualcuno può restare nei paraggi?” | Speciale

Sarah Sorribes Turmo ha mandato a casa Camila Giorgi nel primo turno del torneo di tennis di Roma. Durante la partita più lunga dell’anno (3 ore e 51 minuti) il padre di Gyorgy si è infortunato ai fianchi più volte.

Sarah Sorips (51)

si sedette

Camila Gyorgi (83E il Gabinetto)

“È possibile restare nei paraggi?”

I nervi erano tesi nel duello tra il 24enne spagnolo, 51 ° classificato al mondo, e il 29enne italiano, 83 ° classificato nel roster WTA.

Per 3 ore e 51 minuti, i giocatori hanno tenuto la scena sul carrello. È la partita più lunga per le donne in questo anno solare e la quinta partita più lunga dell ‘”Era Open”.

Sarah Sorribes Turmo ha salvato 3 set nel primo set e ha seguito 0-4 nel terzo set. Tuttavia, la missione è stata compiuta.

Il padre di Camila Gyorgy non riusciva a sopportare lo stress a volte e ha espresso la sua frustrazione. L’arbitro non è piaciuto e ha preso il suo walkie-talkie.

“Puoi starmi vicino, perché il padre di Giorgie è così arrabbiato? Vorrei qualcuno intorno a te”, ha detto a un uomo dell’organizzazione all’interno dell’unità. L’uomo ha risposto: “Starai bene”.

L’arbitro chiede aiuto:

La partita più lunga termina nel 2021:

READ  Le possibilità del Barcellona di incassare un grande successo: Messi ei suoi compagni di squadra scendono a terra correndo contro il Levante | Calcio straniero