QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“L’aumento dei tassi di cancro tra i giovani potrebbe essere dovuto all’invecchiamento accelerato”.

Qual è il rapporto tra l'invecchiamento accelerato del corpo e l'aumento del numero di casi di cancro tra i giovani? Secondo i ricercatori americani, l'invecchiamento accelerato del corpo è una possibile causa della comparsa prematura del cancro del collo dell'utero, del cancro ai polmoni e del cancro allo stomaco o all'intestino. Il corpo può invecchiare più velocemente a causa, tra l’altro, dello stile di vita e dello stress, ma a volte anche i geni svolgono un ruolo importante. Lo riporta RTL News.

Lo studio si concentra sugli adulti di età compresa tra 37 e 54 anni. Le persone nate dal 1965 in poi sembrano avere una probabilità maggiore del 17% di invecchiamento accelerato rispetto alle persone nate dal 1950 al 1954. Ciò viene collegato a un aumento del rischio di cancro precoce al polmone, allo stomaco, al colon e al collo dell'utero. Secondo i ricercatori si tratta di risultati importanti. Finora la scienza è riuscita a dimostrare la relazione tra carico genetico e cancro solo in tenera età. Al giorno d'oggi, il cancro al colon è diventato particolarmente comune tra i giovani.

Rischi di cancro

Le persone che invecchiano più velocemente sembrano avere il doppio del rischio di sviluppare un cancro polmonare precoce. Sembra che più del 60% di loro siano maggiormente a rischio di sviluppare il cancro gastrointestinale e l’80% siano maggiormente a rischio di sviluppare il cancro cervicale.

Stile di vita

Ciò potrebbe essere dovuto al fatto che gli stili di vita sono cambiati radicalmente negli ultimi decenni e le persone hanno iniziato a mangiare cibi malsani, a fare meno esercizio fisico, ad aumentare lo stress e a condurre meno vite sociali. Un deterioramento della situazione economica che porta allo stress può portare ad un invecchiamento accelerato del corpo. I ricercatori ora vogliono conoscere la relazione tra questo e il rischio di cancro. “I gruppi a rischio di invecchiamento accelerato potranno quindi essere meglio identificati e i gruppi potranno essere meglio monitorati per individuare precocemente il cancro”.

READ  "85% in meno di ricoveri ospedalieri e morti" - De Daily Standaard

Scritto da: Guida sanitaria nazionale / Johan Levinsky