QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Le Borse europee aprono in rialzo  beursduivel.be

Le Borse europee aprono in rialzo beursduivel.be

(APMF IN-DOW JONES) I mercati azionari europei sono destinati ad aprire in rialzo mercoledì, dopo i forti cali di martedì e le parole accomodanti del presidente della Federal Reserve Jerome Powell.

IG Markets prevede un guadagno di apertura di 39 punti per l'indice tedesco DAX, oltre a 49 punti per l'indice francese CAC 40 e un rialzo di 29 punti per l'indice britannico FTSE 100.

Martedì i mercati azionari europei hanno chiuso in ribasso, dopo le perdite di Wall Street di lunedì.

“Le minori aspettative per i tassi di interesse statunitensi e le tensioni in Medio Oriente stanno spingendo i prezzi al ribasso”, hanno affermato gli analisti di IG. Molti investitori si aspettano che la Fed mantenga i tassi di interesse elevati più a lungo di quanto previsto in precedenza.

L'umore nel mercato azionario è migliorato brevemente dopo che la presidente della Banca centrale europea Christine Lagarde ha confermato che la banca centrale potrebbe tagliare presto i tassi di interesse a meno che non ci siano grandi sorprese. Lagarde ha avvertito che in questo contesto le persone prestano molta attenzione ai prezzi del petrolio.

Adesso in America i primi dati trimestrali vengono accolti con un po' di nervosismo, visto il calo dei prezzi. Molte aziende guardano con cautela al resto dell’anno.

Tuttavia, la Bank of America prevede che gli utili trimestrali delle società S&P supereranno le aspettative. La banca media prevede una crescita degli utili del 7%, mentre l’analista medio prevede una crescita del 3%.

Questo mese inizia anche in Europa la stagione degli utili trimestrali. Gli analisti prevedono che i profitti diminuiranno del 14%. Abbiamo visto numeri così deboli per l’ultima volta nel 2020, ma nel quarto trimestre dello scorso anno anche i profitti sono diminuiti del 9%.

Secondo JP Morgan, ora è il momento migliore per acquistare azioni delle banche europee rispetto a quelle americane, che sono più costose del 34% in base ai profitti attesi.

Martedì ci sono state notizie economiche relative all'industria statunitense, che sta crescendo a un ritmo costante. Quest’anno il Fondo Monetario Internazionale ha rivisto nettamente al rialzo le sue previsioni di crescita per l’economia statunitense. Gli economisti prevedono che l’economia americana rallenterà il prossimo anno. In Europa accade il contrario: la crescita quest’anno è limitata, ma si prevede una ripresa l’anno prossimo.

Novità aziendali

Le azioni ArcelorMittal hanno perso il 6,9%. Deutsche Bank ha rimosso il titolo dalla sua lista di acquisto e ha abbassato il suo obiettivo di prezzo da 31,00 € a 29,00 €.

READ  Apple avverte di tempi di consegna prolungati per i modelli iPhone 14 Pro - tablet e telefoni - novità

Beiersdorf, nota per il marchio Nivea, ha superato le aspettative del mercato con i risultati del primo trimestre, nonostante la crescita debole negli Stati Uniti. Secondo l'azienda in Europa le cose vanno meglio e in Cina si prevede una nuova crescita nel settore di punta. Il titolo ha chiuso in rialzo dell'1,1%.

Evonik ha ottenuto risultati migliori del previsto nel primo trimestre grazie agli additivi speciali, alla nutrizione e alla cura, nonostante il contesto difficile. La società prevede ancora un EBITDA rettificato di 1,7-2,0 miliardi di euro nel 2024 e un fatturato di 15-17 miliardi di euro. Le azioni Evonik hanno chiuso in rialzo dello 0,7%.

medico. Martins ha detto che il CEO Kenny Wilson intende dimettersi e ha avvertito di un anno difficile. Martedì il prezzo è sceso del 29% a Londra.

La società di reclutamento Robert Half e la collega britannica Hayes hanno entrambe segnalato un calo dei risultati complessivi per il primo trimestre. In Robert Half, il calo è stato del 16%, mentre in Hays è stato del 14%. Le azioni di Robert Half hanno chiuso in ribasso dell'1,6%. Hayes ha perso il 4,3%. Anche il Randstad era sotto pressione ad Amsterdam.

I risultati dei pesi massimi ASML seguiranno mercoledì. Gli occhi sono puntati sul flusso della domanda. Martedì il titolo ha chiuso leggermente in rialzo ad Amsterdam.

Euro Stoxx 50 4.916,99 (-1,35%)
STOXX Europa 600 498,21 (-1,53%)
DAX 17.766,23 (-1,44%)
CAC 40 7.932,61 (-1,40%)
FTSE 100 7.820,36 (-1,82%)
SMI 11.196,67 (-1,75%)
IEX 874,67 (-1,06%)
Bolletta 20 3.798,70 (-1,39%)
FTSE MIB 33.393,85 (-1,65%)
IBEX 35 10.526,90 (-1,50%)

Azioni statunitensi
Mercoledì Wall Street apre in positivo, secondo i futures statunitensi.

Martedì i mercati azionari statunitensi hanno chiuso divisi dopo i commenti del presidente della Fed Powell e notizie societarie contrastanti.

I prezzi hanno oscillato tra guadagni e perdite dopo che il presidente Jerome Powell ha risposto agli ultimi dati deludenti sull’inflazione e ha detto quello che tutti già sapevano: che la possibilità di un taglio anticipato dei tassi di interesse è diminuita anziché aumentata a causa dei dati sull’inflazione stagnante.

Il peso massimo della UnitedHealth ha fornito supporto.

Lunedì Wall Street è crollata a causa delle crescenti tensioni geopolitiche. Un grave attacco di droni e missili da parte dell’Iran contro Israele durante il fine settimana ha causato un piccolo numero di vittime, ma Israele ha promesso di rispondere, e non è sicuro se ciò porterà a un’ulteriore escalation.

I recenti dati macroeconomici forti hanno spinto i tassi di interesse più in alto. I titoli di stato a dieci anni sono saliti al 4,65%, il livello più alto da novembre.

READ  L'Europa vuole anche standard di emissione per le auto elettriche

Il direttore degli investimenti di ING, Simon Wiersma, si aspetta molte speculazioni sulla politica dei tassi di interesse della Fed fino al 26 aprile, quando verrà annunciata l'inflazione PCE. “Ora è una gara a chi prevede il minor numero di tagli”. Tre mesi fa, il mercato contava ancora circa sette tagli dei tassi nel 2024. Ora ce ne sono meno di due. “Le cose possono cambiare”, ha detto Wiersma.

Martedì ci sono state notizie economiche relative all'industria statunitense, che sta crescendo a un ritmo costante. Quest’anno il Fondo Monetario Internazionale ha rivisto nettamente al rialzo le sue previsioni di crescita per l’economia statunitense. Gli economisti prevedono che l’economia americana rallenterà il prossimo anno. In Europa accade il contrario: la crescita quest’anno è limitata, ma si prevede una ripresa l’anno prossimo.

Inoltre, il numero di case in costruzione negli Stati Uniti è diminuito drasticamente nel mese di marzo, del 15%, mentre il numero di permessi di costruire è diminuito del 4% rispetto al mese precedente.

Il prezzo di un barile di petrolio greggio West Texas Intermediate si è attestato intorno agli 85 dollari, mentre i commercianti di petrolio aspettano di vedere se l’escalation in Medio Oriente continuerà dopo che l’Iran ha risposto all’attacco israeliano contro un generale iraniano in Siria con centinaia di missili e droni, causando poche vittime civili. Israele.

Novità aziendali

Le azioni del gruppo UnitedHealth sono aumentate del 5% nonostante abbiano registrato una perdita trimestrale dopo un attacco informatico al suo sistema di pagamento, Change Healthcare. L’azienda attualmente mantiene le sue aspettative per quest’anno. L’hacking ha portato a una crisi finanziaria in tutto il settore sanitario statunitense.

Le azioni di Johnson & Johnson sono scese del 2% dopo i risultati trimestrali, nonostante risultati in rialzo e prospettive leggermente più difficili. L'azienda prevede ora una crescita dei ricavi dal 5,5 al 6,0% e un aumento dell'8% degli utili per azione da 10,57 dollari a 10,72 dollari.

Le azioni di Morgan Stanley hanno guadagnato il 2,5% dopo aver aumentato i profitti nel primo trimestre grazie alla crescita del patrimonio gestito a 7 trilioni di dollari. I ricavi sono saliti a 15,1 miliardi di dollari, mentre si prevedeva un leggero calo a 14,4 miliardi di dollari. Secondo FactSet, l’utile netto di 2,02 dollari per azione è stato superiore alle aspettative di 1,66 dollari.

La Bank of America ha effettivamente perso il 3,5% dopo che gli utili sono scesi meno del previsto, a 0,83 dollari per azione, da 0,94 dollari dell'anno precedente, quando gli analisti si aspettavano 0,76 dollari.

READ  Trova una casa presso un fornitore di maschere per la bocca del governo

Le azioni di Live Nation sono scese del 7,5% dopo che il Wall Street Journal ha riferito che il Dipartimento di Giustizia sta intentando una causa contro la società madre di Ticketmaster per presunto abuso della sua posizione dominante nella vendita di biglietti per eventi dal vivo.

Le azioni del Trump Media and Technology Group sono scese fortemente per il secondo giorno consecutivo, perdendo il 14%, dopo un calo del 18% lunedì. La società madre di Truth Social ha presentato istanza di vendita di un gran numero di azioni.

Tesla ridurrà la sua forza lavoro di oltre il 10%, secondo un rapporto depositato martedì presso la SEC. Ci sono state indiscrezioni in merito negli ultimi giorni. La riorganizzazione dovrebbe rendere Tesla più efficiente e pronta per la prossima fase di crescita. Il titolo è sceso del 2,7%.

S&P 500 5.051,41 (-0,21%)
Dow Jones 37.798,97 (+0,17%)
Nasdaq Composito 15.865,25 (-0,12%)

Asia

Mercoledì i mercati azionari asiatici sono stati divisi.

Nikkei 225 38.344,98 (-0,3%)
Shanghai Composito 3.044,26 (+1,2%)
Hang Seng 16.238,09 (-0,1%)

Valute

L'euro/dollaro veniva scambiato a 1,0623. Quando le borse statunitensi hanno chiuso martedì, la coppia di valute era ancora scambiata a 1,0618 e quando le borse europee hanno chiuso era a 1,0637.

USD/JPY 154,62 yen

EUR/USD 1,0623 EUR

EUR/JPY 164,26

Programma generale:
00:50 Bilancia commerciale – Marzo (Giappone)
08:00 Prezzi al consumo e alla produzione – Marzo (Regno Unito)
11:00 Inflazione – Marzo (in Euro)
Richieste di mutuo delle 13:00 – Settimanali (Stati Uniti)
16:30 Inventari petroliferi – Settimanale (USA)
20:00 Federal Reserve – Beige Book (Stati Uniti)

Notizie dall'azienda:
13:00 Abbott Laboratories – Numeri del primo trimestre (USA)
22:00 Alcoa – Numeri del primo trimestre (USA)

Fonte: Notizie finanziarie ABM

ABM Financial News è una risorsa per notizie, video e dati sul mercato azionario, sia per piattaforme e sale di negoziazione in tempo reale che per pubblicazioni multimediali online e offline. Le informazioni contenute in questo articolo non intendono fornire una consulenza professionale in materia di investimenti o una raccomandazione per effettuare investimenti particolari.

Direzione comunitaria

Il titolo aumenterà o diminuirà dopo questa notizia?