QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Dopo Belfius, anche KBC ha alzato l’interesse di risparmio: l’interesse per i privati ​​è salito allo 0,6 per cento

KBC aumenta anche gli interessi sui conti di risparmio. La banca lo menziona venerdì. Il motivo è l’aumento sistematico dei tassi di interesse da parte della Banca centrale europea (BCE).

fonte: BELGA

Tutti i clienti individuali di KBC, CBC e KBC Brussels beneficeranno di una tariffa principale più elevata e di un premio di precisione più elevato sui conti di risparmio regolamentati a partire dall’8 gennaio 2023. Le nuove tariffe si applicano anche ai nuovi conti di risparmio.

Il tasso di interesse sui conti di risparmio privati ​​aumenterà dallo 0,01 allo 0,35%. Il premio di fiducia per i fondi che rimangono sul conto per almeno un anno aumenterà dallo 0,10 allo 0,25%. Pertanto, il nuovo tasso di interesse complessivo è dello 0,6 percento, rispetto al tasso di interesse minimo legale dello 0,11 percento odierno.

Per Start2Save e Start2Save4, conti di risparmio strutturati con commissioni più elevate e un importo di risparmio fino a € 500 al mese, il tasso di interesse di base aumenta dallo 0,01 allo 0,15 percento e il premio fiduciario dallo 0,10 allo 0,75 percento.

KBC lo è Dopo Belvio La seconda banca più grande sta aumentando gli interessi sui risparmi, dopo che alcuni operatori minori lo hanno già fatto nelle ultime settimane. Ieri/giovedì, la Banca centrale europea ha alzato il suo tasso di interesse di riferimento di 50 punti base, dopo due aumenti di 75 punti base ciascuno in ottobre e settembre. KBC traduce la decisione della BCE per i suoi clienti.