QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Intelligenza Artificiale (AI) nei laboratori di fotografia per smartphone

L’Intelligenza Artificiale (AI) nei laboratori di fotografia per smartphone

L’intelligenza artificiale, spesso definita AI, funge da assistente avanzato dei computer, imparando dai dati e dall’esperienza per eseguire compiti in modo simile all’apprendimento umano. Nel contesto degli smartphone, l’intelligenza artificiale offre molte applicazioni utili, tra cui il riconoscimento vocale, il riconoscimento delle immagini e l’analisi predittiva.

Applicazioni dell'intelligenza artificiale negli smartphone

Negli smartphone l’intelligenza artificiale è ovunque e semplifica le attività quotidiane. Gli assistenti vocali come Siri, Google Assistant e Alexa di Amazon utilizzano l'intelligenza artificiale per comprendere i comandi vocali, mentre le app fotografiche come Google Foto e Apple Foto utilizzano il riconoscimento automatico delle immagini per classificare le foto in base a posizioni, oggetti e persone.

Durante il corso di fotografia da smartphone, condivido con i partecipanti informazioni sulle capacità dell'intelligenza artificiale, utilizzando un linguaggio chiaro e fornendo dimostrazioni per promuovere una chiara comprensione. Sebbene l'argomento non sia noioso, è una preziosa aggiunta al tuo workshop di fotografia con smartphone. L'attenzione durante il corso è ovviamente quella di scattare foto migliori con il tuo smartphone. L’intelligenza artificiale è solo una piccola parte di tutto questo.

Nel contesto del corso sugli smartphone, sottolineo l'uso dell'intelligenza artificiale nelle fotocamere degli smartphone. Queste fotocamere basate sull'intelligenza artificiale regolano automaticamente le impostazioni per diversi ambienti, ad esempio la regolazione dell'esposizione e delle impostazioni ISO in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, vengono utilizzati algoritmi AI per il riconoscimento di volti e scene, il che contribuisce a migliorare la modalità ritratto e a rilevare diversi momenti dell'immagine.

L’emergere dell’intelligenza artificiale ha avuto un impatto rivoluzionario sul modo in cui catturiamo, modifichiamo e analizziamo le immagini. Nel mio corso di fotografia da smartphone ho spiegato in diversi modi come l'intelligenza artificiale può essere utilizzata per migliorare le capacità fotografiche, con spiegazioni comprensibili a tutti, come ci si aspetterebbe da me.

READ  Due partite di squadra per iniziare bene l'estate

Il corso di fotografia da smartphone risale al 2024

Le nuove date dei corsi sono ora disponibili online e le iscrizioni sono ricominciate. La prima sessione è il 31 gennaio ad Alkmaar. Seguiranno poi altri siti. Maggiori informazioni o registrazione sono ora possibili tramite www.eckkies.nl