QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’interruzione di corrente colpisce il centro di vaccinazione di Gand, decine di migliaia di …

Il centro di vaccinazione di Gand ha subito un’interruzione di corrente venerdì, lasciando alcuni visitatori senza bruciore. Circa 470 persone ricevono un appuntamento per una vaccinazione nel corso della giornata. L’Agenzia federale per i medicinali e i prodotti sanitari (FAMHP) deve indagare da 20.000 a 25.000 dosi.

Il personale del centro vaccinale ha identificato un’interruzione di corrente venerdì mattina all’arrivo alla Fiera delle Fiandre. Il generatore di emergenza non si è acceso, per cui l’impianto di raffreddamento di 3740 bottiglie è stato riscaldato per il periodo compreso tra le 3 e le 6 del mattino. Si tratta di vaccini di diversi produttori, ma in totale saranno circa da 20.000 a 25.000 dosi. Inizialmente si parlava di 30.000-35.000 vaccini. Gli esperti FAMHP devono ora indagare se i vaccini possono ancora essere salvati.

Venerdì, circa 4.000 persone riceveranno un’iniezione presso il centro di vaccinazione di Gand, l’unico nell’area delle cure primarie. Ma i visitatori che sarebbero venuti tra le 8 e le 10 avevano un nuovo appuntamento. Alcuni di loro saranno incisi oggi, il resto può tornare più tardi.

Le vaccinazioni sono riprese dalle ore 10:00. Il consiglio comunale assicura che i visitatori da vaccinare il venerdì sono ancora i benvenuti al centro.

READ  AA Gent decolla in Europa contro il norvegese Valerenga | European League of Conferences 2021/2022