QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia conta su un ampio disavanzo di bilancio, ma inferiore a quello degli altri anni

L’Italia conta su un ampio disavanzo di bilancio, ma inferiore a quello degli altri anni

Internazionale7 aprile 23 alle 16:58Autore del libro: Editor Web PNR

L’Italia registrerà un sostanziale deficit di bilancio del 4,5% nel 2023. Grazie alla politica fiscale restrittiva, il deficit sarà l’importo calcolato dallo stesso governo italiano. Lo hanno riferito fonti all’agenzia di stampa Reuters.

Le previsioni fiscali finali saranno pubblicate dal Ministero delle Finanze italiano la prossima settimana. Anche il deficit di bilancio dovrebbe essere del 3,7% nel 2024. Tale percentuale è già in linea con le aspettative pubblicate dall’Italia a novembre.

Leggi anche | ‘Combattere l’inflazione non deve portare alla recessione in Italia’

Sia quest’anno che il prossimo, il deficit di bilancio supererà il limite fissato dall’UE del tre per cento del PIL. Tuttavia, la percentuale è inferiore rispetto agli anni precedenti. Nel 2022, il deficit di bilancio dell’Italia era dell’8%. Ciò è stato dovuto principalmente alla politica fiscale espansiva adottata dal paese dell’Europa meridionale all’epoca della crisi del Coronavirus e dello scoppio della guerra in Ucraina. Di conseguenza, il paese è stato in grado di aiutare le imprese ei cittadini a far fronte a costi più elevati.

Rendi le bollette energetiche accessibili

Sebbene le aspettative siano già trapelate, le cifre possono ancora cambiare. All’interno del gabinetto del premier Georgia Meloni sono ancora in corso trattative sulla spesa. Ad esempio, si prevede di spendere soldi per rendere le bollette energetiche più economiche per aziende e consumatori.

Il premier italiano Giorgia Meloni. (ANP/Zuma Press)
READ  Draghi vuole dimettersi da primo ministro italiano, ma il presidente si rifiuta di dimettersi