QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

L’Italia è il maggiore importatore di nocciole turche

L’Italia è il maggiore importatore di nocciole turche

Secondo alcuni, molti paesi commerciali in Europa, tra cui Germania, Regno Unito e Italia, preferiscono il mercato turco come fonte di prodotti orticoli. Offre molti vantaggi ai paesi europei, tra cui il risparmio di tempo e costi fornito da prodotti di qualità e da un’eccellente posizione geografica.

Il fondatore di Royal Innovative Boris Wolfman: “Come paese agricolo, la Turchia è sempre stata un paese d’elezione, grazie alla sua posizione geografica e ai vantaggi che offre attraverso lunghi legami socio-culturali con il mercato europeo. Royal Innovative ha otto anni di esperienza, una rete commerciale che soddisfa le esigenze dei produttori europei in Turchia. Abbiamo e svolgiamo un ruolo nelle attività di importazione ed esportazione”.

L’Italia è il maggiore acquirente di nocciole turche
Commentando le esportazioni di nocciole della Turchia verso l’Europa, il principale produttore mondiale di nocciole, Boris Wolfman ha dichiarato: “Il principale acquirente di nocciole turche è l’Italia, dove si trovano marchi di fama mondiale dell’industria del cioccolato”.

La Turchia ha esportato nocciole per un valore di 511 milioni di dollari a livello globale nel periodo gennaio-luglio 2023. Di queste esportazioni, l’Italia ha rappresentato 124 milioni di dollari, la Germania 102 milioni di dollari e la Francia 53 milioni di dollari.

Fonte: editorialista24.com

READ  L'Italia chiude un accordo da 3,3 miliardi di dollari con Silicon Box, dice la fonte - 8 marzo 2024 alle 18:07