QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Lufthansa ha cancellato più di 3.000 voli quest’estate

La compagnia aerea tedesca deve cancellare più voli durante l’estate. Lufthansa ha annunciato giovedì che oltre 3.000 voli in totale sono stati cancellati.

La compagnia aerea aveva precedentemente annunciato che avrebbe cancellato 900 voli da e per i suoi hub di Francoforte e Monaco il venerdì e nei fine settimana di luglio. Si aggiungono ora ulteriori 2.200 voli, anche in altri giorni. Questo di solito riguarda i voli all’interno dell’Europa. Al momento non è chiaro in che misura ciò si riferisca ai voli da e per il Belgio.

Lufthansa segnala, tra l’altro, una carenza di personale, sia all’interno dell’azienda che tra i fornitori di servizi in aeroporto. Inoltre, sembrano avere un ruolo anche gli scioperi nel settore dell’aviazione e lo scoppio del Corona virus in estate.

Altre compagnie aeree del gruppo Lufthansa, come Swiss Air Lines ed Eurowings, hanno già cancellato la loro offerta estiva. Lo ha fatto anche Brussels Airlines, cancellando 148 voli.

La compagnia ha sottolineato che non si trattava di una carenza di personale presso Brussels Airlines. È una decisione che dovrebbe ridurre il carico di lavoro dei dipendenti. Questo intervento non è bastato a fermare uno sciopero: giovedì è iniziato uno sciopero di tre giorni in azienda.

Molte compagnie aeree e aeroporti in Europa, che spesso consentono ai dipendenti di partire durante la crisi del Corona, stanno lottando per trovare nuove persone abbastanza rapidamente con la ripresa del traffico aereo.

READ  La società accetta un'offerta di 41 miliardi di euro da Elon Musk