QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Mountain King Kobe Goossens: “Uno dei giorni più epici in bicicletta” | Tour de Romandi

Sabato, Kobe Goossens ha attaccato il Tour de Romandi per la seconda tappa consecutiva. Questo era un motivo, perché il belga aveva puntato gli occhi sulla maglia della montagna. “C’era un piano chiaro per unirsi alle squadre”.

“Sicuramente non ho ricevuto una maglietta da montagna in regalo durante il viaggio, ho dovuto lottare per ogni punto. Matthew Holmes come compagno in più Breakaway è stato ovviamente un ulteriore vantaggio”, dice Goossens.

Il 25enne Goossens è orgoglioso del suo successo. “Questa maglia da montagna è la mia prima maglia da capitano femminile in una gara professionistica, poi subito WorldTour, il che lo rende così speciale”.

Come i suoi colleghi, i Goossen hanno sofferto di pioggia in Svizzera. “Le condizioni meteorologiche e la lunga salita hanno reso questa tappa molto difficile. Dev’essere una delle giornate più epiche in sella alla moto che ho completato nella mia carriera”.

“Non sono stato soddisfatto per tutto il giorno e ai piedi della recente salita ho scelto subito il mio ritmo. Bobijntje era un po ‘finito e avevo poche illusioni su una potenziale vittoria di tappa”.

“Con le condizioni meteorologiche e il corso dei giorni passati, nessuno è più veramente nuovo. Domenica c’è un’altra esperienza, dove devo solo finire per assicurarmi la maglia da montagna. A seconda del feeling, farò o non farò l’ultima. tempo. Dopodiché, il focus sarà tutto sul Giro “.

READ  Flames, cautamente ottimista, ha risposto al sorteggio: "L'ambizione potrebbe essere l'utile del gruppo" | Fiamma rossa