QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Non sono state trovate vittime nel crollo del garage dell’ospedale olandese ed è stata avviata un’indagine

Non sono state trovate vittime nel crollo del garage dell’ospedale olandese ed è stata avviata un’indagine

Attualmente non vi è più alcun rischio di collasso. Ciò è diventato evidente dopo le ispezioni effettuate con droni e autoscale. Secondo le autorità, i visitatori e gli operatori ospedalieri possono utilizzare senza rischi anche il deposito biciclette, anch’esso situato nella torre del parcheggio. Intanto, per motivi di sicurezza, l’ospedale ha deciso di annullare tutti gli appuntamenti di oggi. Le procedure previste che possono attendere verranno rinviate a data da destinarsi.

Nel frattempo, l’Ufficio olandese per la sicurezza (OVV) ha annunciato di aver avviato un’indagine esplorativa sulle cause del crollo. Lo studio di architettura non vuole rispondere alle domande.

Il crollo ricorda un incidente simile accaduto nel maggio 2017, quando crollò parte di un parcheggio in costruzione all’aeroporto di Eindhoven. La ricerca ha poi dimostrato che i pavimenti del garage erano troppo deboli per sopportare tutta la zavorra. Poi il quotidiano olandese RTL News ha parlato di “fallimento umano”.

Nell’ambito di tale incidente è stato esaminato anche il garage di Neugegen, poiché ha lo stesso piano del garage di Eindhoven. Anche i due garage sono gestiti dallo stesso gestore Q-Park. All’epoca i ricercatori consideravano il terreno di Nieuwegein sicuro.

READ  Tre americani sono stati uccisi in circostanze misteriose nella località delle Bahamas | all'estero