QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Notizie, live e aggiornamenti sulla Coppa del Mondo FIFA 2022 in Qatar

Con Qatar 2022, la Coppa del Mondo si svolgerà in una delle sue versioni più esclusive. Het Nieuwsblad invia quattro redattori di calcio in Medio Oriente che, con l’aiuto del nostro ufficio, seguono il percorso dei Red Devils e degli altri partecipanti alla Coppa del Mondo 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Segui tutto in diretta qui!

Editori di calcio

  • * Openda, no Origi: questi i 26 belgi che andranno in Qatar (Leggi di più qui)
    * Timori di infezione nei paesi più alti, queste scelte sono già note (Leggi di più qui)
  • “Una cosa è certa: Sadio Mane sarà nella lista dei giocatori selezionati domani”. Lo ha detto una fonte della Federcalcio senegalese, giovedì, alla domanda sulla partecipazione della star senegalese alla Coppa del Mondo in Qatar, nonostante il suo infortunio alle schegge.

    L’attaccante si è ritirato martedì nella vittoria per 6-1 in campionato del Bayern Monaco sul Werder Brema. “Mane rimane uno zen, è un professionista e sa che gli infortuni ne fanno parte”, ha aggiunto la stessa fonte.

    Il medico della nazionale senegalese Manuel Afonso si recherà giovedì pomeriggio a Monaco per esaminare il giocatore. L’allenatore della nazionale, Aliou Cisse, annuncerà questa mattina la lista dei suoi giocatori che parteciperanno ai Mondiali in Qatar. Il Senegal, il campione africano, è uno degli outsider del mondo.

  • L’allenatore dell’Inghilterra Gareth Southgate non ha incluso nomi sorprendenti nella sua selezione per la Coppa del Mondo di giovedì. Ci sono Kyle Walker e Calvin Phillips (entrambi del Manchester City) sospettosi. Il terzino destro Walker è stato messo da parte per un infortunio alla coscia dall’inizio di ottobre e il centrocampista Phillips non gioca da metà settembre a causa di un infortunio alla spalla. Tuttavia, entrambi i giocatori saranno in forma per il Qatar.

    Mercoledì, lo stesso Reece James (Chelsea) ha annunciato che non sarebbe stato pronto per la Coppa del Mondo. Ha problemi al ginocchio. In parte a causa della sua assenza, Trent Alexander-Arnold è lì. Il terzino destro del Liverpool ha lottato con una curva irregolare negli ultimi mesi. Il terzino sinistro Ben Chilwell (Chelsea) ha saltato un infortunio al tendine del ginocchio. James Madison (Leicester City) e Callum Wilson (Newcastle United) sono le loro prime convocazioni in tre anni. Preferivano Tammy Abraham (Roma), Jadon Sancho (Manchester United), Jarrod Bowen (West Ham) e James Ward-Prowse (Southampton).

  • La mancata scelta del difensore dell’AA Gent Michael Ngadio (51 presenze) in Camerun ha suscitato indignazione e l’agente del giocatore suggerisce che l’allenatore della nazionale Rigobert Song sia un burattino del presidente della nazionale Samuel Eto’o. Questa accusa è rafforzata solo da un video dell’annuncio della squadra della Coppa del Mondo. Del resto Song non riesce a pronunciare il nome del giocatore che lo porta ai Mondiali…

  • Grande sorpresa nella selezione del Camerun per i Mondiali: Michael Ngédio non è entrato nella lista dei 26 nomi. Tuttavia, il difensore dell’AA Gent che ha giocato 53 presenze è uno dei nazionali più esperti ed è una pedina chiave nella squadra che è arrivata terza in Coppa d’Africa all’inizio di quest’anno. Secondo gli addetti ai lavori, la decisione è stata presa dal presidente della Federcalcio camerunese, l’ex stella Samuel Eto’o. Questo è anche ciò che ha detto l’agente giocatore di Negdio, Pedro David Jimenez. “L’allenatore nazionale Rigobert Song e il suo equipaggio sono i burattini di Eto’o”.

    Leggi di più tramite il link sottostante.

  • Il difensore dell’RB Lipsia Josko Gvardiol si è rotto il naso ieri nella partita contro il Friburgo. Anche se “sembrava un pugile dopo 12 turni contro un avversario forte”, secondo il suo allenatore Marco Rose, potrà partecipare ai Mondiali.

    “Sebbene sia un colpo spiacevole, non c’è motivo di preoccuparsi alla luce della Coppa del Mondo”, ha detto il dottor Sasa Jankovic sul sito web della Federcalcio croata. “L’infortunio non lo terrà lontano dal campo a lungo e potrà allenarsi con una maschera speciale”.

  • La caduta di Bilal Al Khanus sarebbe sorprendente. Il giocatore del Genk deve ancora esordire con il Marocco, ma fa parte della selezione finale per i Mondiali. In Qatar può fare i suoi primi minuti con la nazionale.

    Leggi di più tramite il link sottostante.

  • centro non ripetitivo #999999; puntatore: puntatore; in alto: -8 pixel; raggio del tratto: 2 pixel; “> ↵

    Il presidente della nostra squadra di calcio Ludo Vandewalle: “Questa è una scelta ineccepibile. Con o senza Dries Mertens, non determinerà se diventeremo campioni del mondo”
  • Non è ancora del tutto in forma, ma se lo era, Levin Mischalk ha avuto un ruolo importante. Abbiamo visitato la sua clinica e abbiamo parlato con i membri del team dietro uomo miracoloso.

  • Onorevole, motivato e orgoglioso: questo è Toby Alderweireld per la sua selezione di Coppa del Mondo. In un tweet, il difensore accenna all’addio ai Red Devils dopo il torneo. “Oggi il mio sogno si è avverato per l’ultima volta”, si legge su Twitter.

    Leggi di più tramite il link sottostante.

  • La prossima conferenza stampa dei Red Devils si terrà lunedì alle 15.45, nel periodo che precede l’allenamento contro l’Egitto.

  • Martinez: “I giocatori in modalità standby riceveranno istruzioni personalizzate, a seconda della loro posizione. Possono essere convocati fino al 22 novembre. Stiamo tenendo conto anche delle partite del fine settimana”.

  • Con Simon Mignolet (Club Brugge), Hans Vanaken (Club Brugge), Toby Alderweireld (Anversa), Jan Vertonghen (Anderlecht), Zeno Debast (Anderlecht), questa selezione vanta ben cinque giocatori attivi nel loro paese. Questo è il numero più alto dai Mondiali del 2002.

  • Martinez: “Sarà un’opportunità unica per Aden per mostrare quello che sa fare. Devi tenere conto di tre cose: esperienza, dedizione e talento. Queste tre cose non sono un problema. Ora dobbiamo lavorare sulla sua forma fisica. “

  • Martinez: “Dybast ha diciotto anni. Non ha ancora giocato 50 partite. Ma ammiro la sua prestazione in circostanze difficili. Ha sempre risposto con maturità. Non sono entusiasta del suo futuro ma del suo presente”.

  • Martinez: “Riguardo a Lukaku: abbiamo un piano chiaro con lui. Gli ultimi giorni sono stati positivi per lui. Al momento abbiamo la sensazione che potrà giocare un ruolo anche nella fase a gironi. Ma è difficile per arrivarci già. Di nuovo le aspettative. C’è la fase a gironi. Possiamo prepararci per questo. Poi inizia la nuova Coppa del Mondo. Al momento sentiamo che Lukaku può prepararsi per quella seconda parte. Sarà in grado di avere un impatto. Abbiamo Witsel, un medico esperto che ha avuto anche un grave infortunio, Kompany nel 2018 e ci stiamo anche preparando per la terza partita. Quindi non è una transazione”. Soprattutto per Lukaku. È un modo naturale di lavorare. Lukaku è un giocatore importante. “

  • Martinez: “Quando si parla di Dooku viene da ridere. Porta magia nella partita. Non ha giocato molto, ma pensiamo di avere un ruolo importante pronto per lui. C’è molta fiducia nelle sue qualità. Di recente ha mantenuto le nostre promesse e poi ha raggiunto tutti gli standard che volevamo vedere”.

  • Martinez: “Stiamo succedendo a Dinar a Dubai. Ma ha avuto un infortunio come ultima risorsa. Ecco perché è pronto. Può ricoprire le tre posizioni in difesa”.

  • Martinez: “Non è stato difficile per me interpretare Mertens e de Kettler. Mertens porta molta esperienza. Lavoriamo insieme da molto tempo. Mertens è anche qualcuno che incoraggia gli altri. È con il suo nuovo club da sei mesi e ha già giocato più degli ultimi due anni a Napoli. De Kitleari è partito meglio del previsto. Ora deve lottare per il suo posto. Ma beneficerà per la prima volta dell’esperienza in Coppa del Mondo. Questo gli farà piacere. Come può giocare tra le righe, ci aiuterà”.

READ  Il trasferimento che apre vecchie ferite: l'odio della Juventus a Firenze torna a bollire | Serie A italiana