QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Nuove scansioni rivelano una possibile causa di morte nelle mummie dei bambini

Nuove scansioni rivelano una possibile causa di morte nelle mummie dei bambini

Uno su tre soffre di anemia

Per scoprire la causa della morte dei bambini dell’élite egiziana, è arrivata una squadra di ricercatori tedeschi Tomografia di 21 mummie dei ragazzi di età compresa tra i 12 e i 14 anni.

In questo modo, gli scienziati possono osservare più da vicino i corpi e le ossa delle mummie senza danneggiare le fragili bende.

Secondo il rapporto di ricerca, una mummia su tre mostrava segni di anemia.

Ciò che era particolarmente notevole era la volta cranica allargata. Questa è la parte del cranio che contiene il cervello.

Quando sei anemico, il tuo corpo non produce abbastanza globuli rossi.

Ciò rende più difficile il trasporto dell’ossigeno attraverso il corpo, perché i globuli rossi contengono l’emoglobina proteica, che è il veicolo di trasporto dell’ossigeno.

Una dieta povera o la malaria potrebbero aver ucciso i figli dell’élite egiziana

Non è possibile determinare la causa dell’anemia di molti bambini dalle scansioni.

Questa condizione è spesso causata da una dieta carente di ferro.

I bambini egiziani potrebbero essere stati denutriti o la loro dieta non conteneva abbastanza cibi ricchi di ferro, come noci, pane integrale, fagioli, lenticchie o farina d’avena.

Un’altra possibilità è la malaria.

Infezioni croniche come questa malattia mortale possono anche portare all’anemia e ricerca precedente Mostra che la malaria era comune nell’antico Egitto.

I ricercatori non vogliono ancora fare dichiarazioni definitive sulla causa della morte delle giovani mummie.

Uno dei bambini, che ha vissuto solo 1,5 anni, probabilmente soffriva di un’altra rara malattia del sangue: la talassemia. Questa condizione genetica provoca una grave anemia.

Il bambino presentava anche gravi deformità, compreso il cranio. Forse la malattia del sangue è stata la causa della morte.

Ma per le altre sei mummie con volte allargate nel cranio, non è chiaro se siano morte di anemia, una combinazione di malattie o qualche altra causa, hanno detto i ricercatori.

READ  Gli scienziati sviluppano un esame del sangue per l'Alzheimer: "La lotta contro la malattia sta guadagnando slancio"