QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

OpenAI è vicino alla conclusione di un accordo con Apple per integrare ChatGPT in iOS 18

OpenAI è vicino alla conclusione di un accordo con Apple per integrare ChatGPT in iOS 18

Apple prevede di integrare ChatGPT nel prossimo aggiornamento del suo sistema operativo mobile iOS 18. Si prevede che la società annuncerà la partnership con OpenAI alla conferenza degli sviluppatori WWDC di giugno.

Nelle news: Si tratta del noto esperto Apple Mark Gurman Bloomberg Che arriva con notizie riguardanti l'imminente accordo tra Apple e OpenAI. Questo accordo porterebbe la tecnologia OpenAI sugli iPhone per migliorare le funzionalità dell’intelligenza artificiale. Anche se un accordo è vicino, secondo Gorman i negoziati non sono ancora stati conclusi.

  • Apple ha anche avuto lunghe discussioni con Google sul suo strumento di intelligenza artificiale Gemini, ma al momento queste trattative non hanno portato da nessuna parte.

i dettagli: Non è ancora chiaro quali siano esattamente i piani di Apple con la tecnologia OpenAI, ma ci sono molte possibilità in questo settore.

  • Apple potrebbe aggiungere il suo popolare chatbot, ChatGPT, ai futuri dispositivi, come l’iPhone.

Conferenza mondiale degli sviluppatori

A giugno, Apple terrà la sua annuale Worldwide Developers Conference (WWDC). Si prevede che lì verranno annunciati molti argomenti relativi all'intelligenza artificiale.

Il CEO Tim Cook è stato un fan di ChatGPT e OpenAI in passato, ma ha aggiunto che ci sono ancora alcuni problemi con la tecnologia. Apple è nota per incorporare le tecnologie nei suoi dispositivi solo quando sono completamente sviluppate. Di conseguenza, l’azienda non ha più sempre la leadership di un tempo, ma generalmente soffre di errori meno frequentemente rispetto ad altri marchi.

READ  Mobile (piccolo): fa bene al corpo e alla mente