QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Parigi-Roubaix: blocco forte per Alpecin-Deceuninck e 7 belgi a Lotto-Dstny |  Parigi – Roubaix 2023

Parigi-Roubaix: blocco forte per Alpecin-Deceuninck e 7 belgi a Lotto-Dstny | Parigi – Roubaix 2023

Parigi Roubaix

corsa su strada corsa su stradadistanza 256,6 Quanto
posizione 11:25: Combien – 17:23: Roubaix

A una settimana dall’inizio del Giro delle Fiandre, è diventato il terzo monumento ciclistico dell’anno in programma con la Parigi-Roubaix. Chi ha la bici più grande sul selciato? Puoi leggere tutto su questa pagina. La trasmissione su One e la diretta iniziano alle 13:30.

  1. 11:00 22:00 7 bandiere belghe a Lotto-Dstny. Lotto-Destiny giocherà domenica solo contro i belgi nella Parigi-Roubaix. Arnaud De Lie, numero 2 dell’Omloop Het Nieuwsblad, farà il suo debutto domenica. Inoltre, può contare sull’esperienza di Florian Vermeersch, arrivato secondo all’Helle Classic nel 2021. Oltre a De Lie e Vermeersch, Lotto-Dstny conta su Frederic Frisson, Cedric Buelens, Sebastien Grignard, Junior Professor Liam Slok e Brent Van Moer. .
  2. 09h41.
  3. 2023-04-07.
  4. 18:59 Mi sento meglio. La scorsa settimana ero già al livello e ora spero di completare questa striscia. Speriamo di ottenere il podio con la nostra squadra. Abbiamo molti leader per fare questo lavoro. Proprio come con molte squadre, speriamo di ottenere la nostra primavera giusta. . Yves Lambert, Soudal-Quick Step.
  5. 18:55 Lambert: “Ci sediamo sul podio”.

    Lambert: “Ci accontenteremo del podio”

  6. 18:52 a Roubaix La squadra è importante, non necessariamente il singolo. Siamo forti nell’offerta. Quindi dobbiamo cercare di continuare il nostro buon flusso. Speriamo di essere presenti collettivamente in finale, poi possiamo giocare. . Wilfried Peters, direttore atletico Soudal Quick-Step.
  7. 18.50 Wilfried Peters: “Speriamo in una partita difficile”.

    Wilfried Peters: “Speriamo in una partita difficile”

  8. 12:46 Finalmente il premio per Yves Lambert? Soudal-Quick Step spera di dare un po’ di colore alla primavera nella Parigi-Roubaix di domenica. Per questo, il team belga si affida inizialmente a Yves Lambert e Dane Casper Asgren. Lambert punta al trionfo nelle sue classiche preferite ormai da diversi anni. Nel 2019 è salito sul podio al terzo posto, dopo il compagno di squadra Philippe Gilbert e il tedesco Nils Pollitt. L’anno scorso ha urtato scene ed è caduto. Dirigiti anche all’Inferno del Nord per Soudal-Quick Step: & nbsp; Tim Declercq, il campione belga Tim Merlier, Bert Van Lerberghe, l’italiano Davide Ballerini e il campione francese Florian Sénéchal. .
  9. 11:50.
  10. 10:48 Jumbo-Visma corre con il cervello. In Jumbo-Visma indossano un casco speciale durante la Parigi-Roubaix. Visualizza i cervelli sul copricapo. In questo modo, il team olandese vuole sottolineare l’importanza del casco da bici. Stranamente, domenica il leader Wout van Aert ha indossato il casco. Di solito corre con la Red Bull per fare pubblicità sul suo casco. Per il sondaggio di oggi, Van Aert ha effettivamente scelto di utilizzare un casco cerebrale. .
  11. 10 ore 46.
  12. 08 ore 06.
  13. 2023-04-06.
  14. 16:06
READ  Anche la Côte d'Or non vuole più partecipare: gli sponsor dei Red Devils passano la Coppa del Mondo in Qatar