QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Parlare respirando grazie all’invenzione frisone

Per il nuovo metodo di ventilazione, viene utilizzata una maschera respiratoria al posto del noto tubo nella gola, il tubo endotracheale. Un ulteriore vantaggio – in questo caso – è che una quantità relativamente grande di aria “perde” durante la ventilazione attraverso una maschera. Questa “fuga” può essere fatta nella gola del paziente lungo le corde vocali. Di conseguenza, con l’addestramento necessario, il paziente può parlare mentre è su un ventilatore.

“Se poi perdiamo aria lungo le corde vocali, le persone possono parlare di nuovo con la loro voce. Ma sfogare quella perdita è molto difficile”, afferma Peter Eggers, uno specialista dell’intensificazione per il giornale. Rapporto Da Omroep Frisia.

Parlare respirando

L’invenzione frisone è attualmente completamente testata. Per questo viene utilizzato un simulatore. Inoltre, il metodo è già utilizzato nella pratica. I primi risultati sono positivi e c’è già l’interesse di altri ospedali. MCL si sforza di diventare il centro di competenza per questa invenzione innovativa.

Quando i pazienti che necessitano di un ventilatore possono parlare, ci sono ovviamente molti vantaggi quando possono comunicare con il proprio medico o infermiere. “Le persone possono esprimersi e dire cosa hanno in mente. Se ti rendi conto che le persone non possono nemmeno muovere le mani, è molto bello per il paziente e anche per noi capirci”, afferma l’infermiera di terapia intensiva Ingrid Bakker.

nuove tecnologie

In parte a causa della pandemia di Corona, viene prestata molta attenzione alle nuove tecnologie di ventilazione. Così Avanzate Studenti di ventilatori TU/e ​​basati su algoritmi di intelligenza artificiale. Ciò rende la regolazione della pressione dell’aria per gli apparecchi respiratori o i ventilatori meccanici fino a dieci volte più accurata.

READ  Muoviti meglio se hai il morbo di Parkinson

La maggior parte degli sviluppi guidati dal coronavirus negli ultimi anni si sono concentrati su una produzione più rapida di respiratori. L’invenzione dell’MCL ha lo scopo principale di migliorare la comunicazione con i pazienti sottoposti a ventilazione.

Conferenza ICT e Salute 2023

Il 30 gennaio 2023, ICT and Health darà il via al nuovo anno dell’assistenza sanitaria con l’importante e influente conferenza annuale dell’assistenza sanitaria sulla trasformazione dell’assistenza sanitaria.
Essere presenti anche tu? Prenota velocemente il tuo biglietto d’ingresso