QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Piccole case sotto i riflettori a Batibo: quali sono le regole se vuoi costruirne una tu stesso?  |  Edificio Patty

Piccole case sotto i riflettori a Batibo: quali sono le regole se vuoi costruirne una tu stesso? | Edificio Patty

LivioStai pensando ad un ufficio in giardino? Vorresti una casa di riposo nel tuo giardino? O stai principalmente cercando un modo per vivere in modo compatto e sostenibile? Allora una piccola casa potrebbe essere la risposta. Sito di Livios Builder Ti dice tutto ciò che devi sapere su questo tipo di vita in dieci domande frequenti.

1. Cos’è una casa minuscola?

Piccole case distrutte dall’America. I Paesi Bassi hanno abbracciato questa complessa forma di vita da tempo e, allo stesso tempo, anche il Belgio sembra mostrare un crescente interesse per il concetto. Una casa minuscola è solitamente più piccola di 50 metri quadrati, ma è dotata di tutti i comfort necessari.

Puoi dare diverse funzioni a una piccola casa. Ad esempio, può essere la prima casa per i giovani che cercano una forma di vita sostenibile e conveniente. O la casa perfetta per gli over 60 che vogliono vivere più piccoli e preferiscono avere un budget maggiore per hobby e viaggi. La casetta può fungere anche da ufficio giardino, così puoi lavorare in tranquillità e ricevere eventuali clienti. o come casa di cura dove puoi facilmente adattarlo alle esigenze individuali. Ma puoi anche arredare la tua piccola casa come pool house o dependance.

2. Puoi costruire tu stesso una piccola casa?

Le piccole case sono disponibili in diverse dimensioni e forme. Puoi scegliere di iniziare con il kit di costruzione. Oppure puoi cercare una soluzione già pronta. Ovviamente puoi scegliere quanto è grande la tua piccola casa e come riempirla. Puoi optare per unità container o struttura in legno.

Il vantaggio delle unità contenitore è che puoi facilmente espanderle o impilarle per ottenere lo spazio abitativo desiderato. Se scegli un telaio in legno, otterrai tutti i vantaggi di una struttura a telaio in legno. Per i produttori di case minuscole, la sostenibilità, un buon isolamento, l’efficienza energetica e le emissioni di CO2 limitate sono sempre fondamentali.

Curioso come va questa avventura autocostruita? Leggi qui la storia di Jerdine, che ha costruito la sua piccola casa.

3. Dove puoi vivere con una casa minuscola?

Metterete la vostra piccola casa in un giardino, su un terreno edificato o all’aperto? In ogni caso, serve un permesso per una piccola casa. Quindi non puoi metterlo da nessuna parte. In Vallonia esiste già un quadro legislativo per i micro-alloggi. Le persone stanno già diventando sempre più coinvolte nell’intera storia e ci sono già alcune regole riguardanti gli habitat dei ‘legers’. “

READ  Aumenta il numero degli incidenti mortali in bicicletta: con questi 4 articoli sarai più protetto sulla strada | La mia guida

“Non ci sono ancora linee guida generali nelle Fiandre. Secondo il ministro fiammingo dell’Edilizia, Matthias Dibendaele (N-VA), nuove regole dovrebbero essere in vigore entro il 2024. Le piccole case attualmente rientrano nel termine ‘vivere su piccola scala’. Cosa significa esattamente?Non è ancora legalmente stabilito.Sebbene ci siano città e comuni che forniscono maggiore chiarezza.Ad esempio, la città di Leuven ha ora preparato i propri regolamenti per le case piccole.

Per le piccole case che utilizzano case di cura, il governo fiammingo ha definito un quadro giuridico. Dal 2021 chiunque voglia collocare un impianto per la cura del prato può farlo con una semplice notifica al comune. Tuttavia, alcuni prerequisiti si applicano ancora. Ad esempio, non puoi posizionare l’unità nel tuo giardino anteriore e non può essere più grande di 50 metri quadrati.

© Norvin

4. Quali sono i vantaggi di una casa minuscola?

Un vantaggio importante di una piccola casa è il prezzo. Le case minuscole sono una forma di vita economica e, come tali, sono molto apprezzate sia dai giovani che dagli anziani. Anche se stai costruendo o ristrutturando, una tiny house è una casa temporanea originale che puoi facilmente affittare in seguito come casa per le vacanze. Inoltre, la piccola casa ti dà molta libertà. La piccola casa è mobile e ti offre molte opzioni per l’ambiente di vita.

Ma la risorsa più grande è senza dubbio la storia della sostenibilità. Se scegli una casa minuscola, riduci il tuo impatto ambientale perché vivi in ​​modo più compatto. In questo modo puoi anche tenere sotto controllo i tuoi consumi energetici o addirittura vivere in completa autosufficienza. Infine, la costruzione veloce è un’altra caratteristica importante.

Vuoi realizzare in un lampo la tua casa a basso consumo energetico? Vai in una casa container.

5. Quali sono gli svantaggi di una casa minuscola?

Se scegli di vivere in uno spazio piccolo, dovrai affrontare alcune sfide. Quando progetti e arredi, dovresti pensare attentamente a ciò di cui hai veramente bisogno. smontaggio Il messaggio è fare delle scelte. Questo può essere rinfrescante, ma hai ancora bisogno di una certa mentalità per questo. Inoltre, non puoi evitare il fatto che le piccole case possono diventare rapidamente disordinate. C’è anche meno spazio per ricevere gli ospiti e meno privacy verso i tuoi compagni residenti.

READ  L'Unione Europea raggiunge un accordo per il lancio della rete internet satellitare IRIS² - IT Pro - Notizie

6. Quanto costa una casa minuscola?

Vuoi utilizzare una piccola unità come sala hobby o ufficio in giardino, quindi senza cucina, bagno, toilette, ecc.? Allora puoi, ad esempio, acquistare una casetta di 15 mq per 19.500 euro (IVA esclusa). Vorresti una casetta arredata in cui vivere? Poi ci sono opzioni a partire da 50.000€.

Vuoi una mini-casa ben attrezzata, ad esempio Thermowood di 33 mq per 4 persone con 2 zone notte, cucina attrezzata, bagno con doccia, lavabo e wc, armadi a muro, boiler per l’acqua calda e aria condizionata? Quindi puoi facilmente pagare più di 70.000 euro.

Desideri più spazio e comfort mentre ti dirigi verso 60 mq con un design interno personalizzato, finitura esterna a tua scelta (crepey, mattoni faccia a vista in legno, legno,…), pompa di calore, illuminazione a LED, spazio aggiuntivo e integrato nel pavimento? Quindi supera rapidamente i 100.000 euro.

Stai cercando altri modi per vivere in modo più economico? Dai un’occhiata a queste cinque formule abitative.

Addio
© Hasta la Vista

7. Quanto è piccola la tua piccola casa?

Se vuoi vivere nella tua piccola casa, deve soddisfare gli standard di qualità. Secondo questi standard, la casa dovrebbe essere di almeno 18 metri quadrati a persona. Questo è il minimo, ma non lo standard. Sul mercato si possono già trovare mini case di 14 metri quadrati. Quindi tutto dipende da cosa vuoi usare per la tua piccola casa.

Se allestisci una piccola casa come ufficio in giardino, 14 metri quadrati sono davvero un ottimo spazio di lavoro. Se la tua piccola casa funge da casa di cura o da casa per una piccola famiglia, è naturale che tu ridimensioni in base alle tue esigenze e ai tuoi desideri. E il luogo dove sarà la tua casetta. Perché il tuo ambiente di vita non è solo il tuo spazio interno.

8. Quanto è sostenibile una casa minuscola?

La maggior parte dei piccoli produttori di case si impegna a fondo per la sostenibilità. Scelgono materiali ecologici o riciclati e producono con basse emissioni di CO2 o addirittura CO2 neutrale. Le maisonette sono ben isolate e soddisfano gli standard EPB. Può anche essere dotato di un sistema di ventilazione D, una pompa di calore elettrica, pannelli solari, isolamento di alta qualità, vetri a controllo solare ad alta efficienza e persino un tetto verde.

Lo sapevi già La pompa di calore elettrica è obbligatoria per le nuove costruzioni dal 2025?

READ  Un mese in un centro di assistenza residenziale ora costa 2.100 euro Locale

9. Cos’è una piccola casa fuori dalla rete?

Se vuoi fare un ulteriore passo avanti nella vita sostenibile, una piccola casa “fuori dalla rete” potrebbe essere qualcosa per te. Vivere off the grid significa che la tua casa non è collegata ai servizi di base (elettricità, gas, acqua e fognature). Pertanto, la minuscola casa off-grid è autonoma. Pensa ai pannelli solari, a un sistema di accumulo dell’acqua, a un set di riscaldamento della caldaia economico (che può essere collegato a una batteria da 12 V), a una toilette per il compostaggio, …

Fuori dalla griglia è solo un passo troppo lontano per te? Quindi puoi anche andare in una maisonette semi-off-the-grid. Poi la tua mini casa diventa parzialmente autosufficiente grazie ai pannelli solari e puoi riscaldarla con una stufa, per esempio, ma c’è l’allacciamento alla rete idrica e fognaria.

Curioso come potrebbe essere una piccola casa così autocostruita e autonoma? Allora dai un’occhiata all’interno della grande versione da 16 metri quadrati di Jente e Bonita.

10. La tua casetta deve essere sempre su ruote?

Questo non è necessario. Puoi anche costruire una piccola casa nel terreno. Il vantaggio delle ruote è, ovviamente, la manovrabilità e la libertà. Ma una piccola casa compatta può essere spostata altrettanto facilmente. Anche se questo viene fatto con una gru, richiede un po’ più di preparazione.

Suggerimento: guarda dentro una piccola casa

Vuoi ammirare una minuscola casa nella vita reale? Quindi visita Batibouw fino a domenica 19 marzo. In “The Courtyard” troverai molte casette interessanti.

Sei curioso di sapere cos’altro puoi scoprire a Batibouw 2023? Queste sette innovazioni meritano sicuramente una sosta.

Leggi di più su Livios.be:

Porti con te i tuoi genitori? Ecco come lo gestisci bene

Cosa dice la legge sulle case minuscole? Cinque argomenti importanti di seguito

Arne e Tomas trasformano un vecchio mercantile in una casa per le vacanze unica nel suo genere

Questo articolo è stato scritto dal nostro partner Livios.be, un sito specializzato in costruzioni e ristrutturazioni.