QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Privacy Foundation Noyb presenta un reclamo GDPR contro Proximus TeleSign – Professionista IT – Notizie

La fondazione per la privacy di Max Schrems noyb ha presentato un reclamo all’autorità di regolamentazione della privacy belga GBA sulla presunta profilazione illegale di “milioni di numeri di telefono” da parte di TeleSign. Il fornitore belga ha acquisito questa società nel 2017.

Noyeb dice che TeleSign Manipola il numero di telefono senza il consenso e la conoscenza di milioni di europei al fine di creare un punteggio di reputazione basato su quello. Questo punteggio di reputazione è condiviso con aziende come TikTok, Microsoft, Salesforce ed Electronic Arts. Ad esempio, queste aziende sanno se ci sono buone probabilità che il numero di telefono provenga da un truffatore o da un bot.

TeleSign riceve dati da BICS, secondo noyb. TeleSign rientra in BICS e BICS rientra nuovamente nel gruppo Proximus. Noib si riferisce a Articolo del quotidiano belga Le Soir per il 2022, che descrive i collegamenti tra BICS e TeleSign. BICS è una società di connessione tra provider, quindi persone di diversi provider possono connettersi tra loro e spostarsi su altre reti. Ad esempio, i fornitori non devono stipulare contratti con ciascun fornitore, ma possono utilizzare il servizio BICS.

Quando si utilizza il servizio BICS, secondo noyb, tale azienda riceve informazioni dettagliate, tra l’altro, sulla durata di una telefonata, sulla frequenza con cui il numero di telefono risponde a una chiamata e per quanto tempo il numero di telefono è attivo o meno. Noyeb afferma che BICS dispone di informazioni su circa la metà di tutti i numeri di telefono in tutto il mondo.

Senza che i fornitori e gli utenti lo sappiano, BICS condividerà questi dati con TeleSign. TeleSign determina su una scala da zero a trecento quanto sia “affidabile” un numero di telefono. I numeri non attendibili, ad esempio, possono essere richiesti per la verifica tramite SMS abbastanza spesso. TeleSign verifica cinque miliardi di numeri di telefono univoci al mese, secondo Knoyb.

READ  La multa francese di 1,1 miliardi di euro contro Apple è stata ridotta a 372 milioni di euro - IT Pro - Notizie

Noyeb spiega inoltre che questo trattamento dei dati si basa sull’intelligenza artificiale e avviene negli Stati Uniti. La Fondazione ritiene che tale comportamento di TeleSign sia illegittimo e chiede pertanto alla Società di interrompere tale trattamento dei dati. Il GBA potrebbe anche imporre una multa del 4% del fatturato annuo globale di Proximus, che secondo Noyb è di 236 milioni di euro. Le autorità belghe non hanno ancora risposto, quindi non è chiaro se verrà aperta un’indagine su TeleSign. L’organizzazione ha anche creato un modulo che le persone possono utilizzare per chiedere a TeleSign di fornire l’accesso al proprio punteggio di affidabilità e ad altri dati raccolti.

Secondo Knoyb, BICS afferma di avere un motivo legale per raccogliere i dati, ovvero prevenire le frodi nelle comunicazioni. Inoltre, afferma di inviare dati crittografati negli Stati Uniti e di utilizzare “clausole contrattuali standard”, che consentirebbero all’azienda di conformarsi alla legislazione dell’UE.