QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Processo vitale acido.  Due anni di carcere e una “multa salata” fino a 336mila euro: ecco cosa rischia lo YouTuber Acid (24) per il suo video Reuzegom |  Locale

Processo vitale acido. Due anni di carcere e una “multa salata” fino a 336mila euro: ecco cosa rischia lo YouTuber Acid (24) per il suo video Reuzegom | Locale

08:37

Aspetto. Che punizione rischia Acid per il suo video Reuzegom?


07:31

Intervista ad ACID: “Non mi pento del mio video Reuzegom. Oppure sì a una cosa”

Il tribunale emetterà la sua sentenza nel caso contro YouTuber Acid oggi alle 9:00. Abbiamo parlato a lungo con il 24enne Nathan Vanderjohnst il mese scorso e glielo abbiamo chiesto Cosa pensa della causa: “Se la corte seguirà le regole, riceverò una sentenza più dura di quella che hanno ricevuto i Reuzegommer per la morte di Sanda.” Leggi di più qui.

© Immagini Notizie

07:23

La nostra opinione. “Per gli hipster, è il vecchio consiglio: non fare agli altri ciò che non vorresti fosse fatto a te stesso.”

“Il fatto che la bufala digitale dell’ACID porti i fan in aula è che le persone si perdono nella diffusione delle sanzioni”, ha scritto la giornalista politica Isolde van den Eynde. “Ma questo non giustifica il metodo di diffamazione dell'ACID. Ciò non giustifica il feroce attacco sferrato dall'avvocato Walter Van Steenbrugge contro i genitori del ragazzo che non c'entravano nulla con il battesimo e la morte di Sanda Dea, ma che furono smascherati.

Notizie fotografiche
© Immagini Notizie

READ  L'ex Mole Elizabeth fa un annuncio importante ...

06:29

Aspetto. “Mi aspetto il peggio, una multa da 336mila euro”: Acid attende con ansia il processo legato al video di Reuzegom


06:15

Ecco perché oggi i fan degli ACID saranno in massa in tribunale: “Voglio esserci per lui se le cose finissero male” (+)

“Un pretendente? È certamente possibile.” Perché quando lo YouTuber Acid (24) riceverà una pesante punizione per il suo video su Reuzegom, sarà così I giovani tifosi saltano. “Probabilmente viene punito più severamente della pedofilia. Questo mi fa arrabbiare.” Li lasciamo parlare. Leggi di più qui.

L'ultima volta che Acid ha scattato volentieri una foto con tutti i suoi fan.
L'ultima volta che Acid ha scattato volentieri una foto con tutti i suoi fan. © Penny Brut

06:12

Oggi il giudice emette la sua sentenza in una causa contro lo YouTuber ACID

Lo fa oggi il tribunale penale di Bruges Verdetto alle 9 Nella causa contro L'acido di YouTube. Dopo una convocazione diretta da parte di un ex membro del club studentesco di Reuzegom, il 24enne Nathan Vanderjohnst è stato costretto, tra le altre cose, a: Risponsabile di calunnia e diffamazione. Il Pubblico Ministero ha chiesto una prima sanzione.

La palla ha cominciato a girare quando il popolare YouTuber ha pubblicato il 31 maggio 2023 un video sul processo relativo alla morte di Sanda Dia durante il battesimo del club studentesco di Reuzegom. Acid ha menzionato diversi Reuzegommer per nome e ha condiviso informazioni personali su di loro. Alla fine, YouTube ha messo il video offline.

READ  La terapeuta Delphine Lecombet si è opposta a una nuova voce in "The Smarter Man": "E ora sono seduto accanto all'assassino di Millie" | La persona più intelligente del mondo

Il video mostrava anche un ex membro che non aveva partecipato al battesimo fatale. All'improvviso i suoi genitori si sono trovati di fronte a false prenotazioni e molte recensioni negative nel loro ristorante di Anversa. Quando la Procura della Repubblica delle Fiandre occidentali ha deciso di non avviare un'indagine sul video in questione, l'ex Reuzegommer e i suoi genitori hanno presentato una citazione diretta. Di conseguenza, Blankenberg dovette partire il 18 gennaio Responsabile, tra l'altro, di molestie, violazioni della privacy, molestie elettroniche e diffamazione. Il signor Wim de Culvenere ha chiesto un risarcimento di un euro per i danni morali all'ex ministro e almeno 200.000 euro a titolo di risarcimento per i suoi genitori.

Il pubblico ministero ha chiesto una punizione preliminare ma chiara per Asid. Il pubblico ministero Lode Vandaele ha paragonato il video a un manufatto medievale. “La legge penale è già stata violata” sembrava.

La difesa ha chiesto che il procedimento penale non venisse accettato perché sul fascicolo non era stata condotta alcuna indagine di alcun tipo. Inoltre, il professor Walter Van Steenbrugge ha sottolineato che solo il tribunale penale è competente a pronunciarsi sul reato di stampa. A parte questo, il Ha chiesto l'assoluzione per motivi di libertà di espressione.

Nathan Vanderjohnst, noto anche come YouTuber Acid.
Nathan Vanderjohnst, noto anche come YouTuber Acid. © Immagini Notizie