QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Wonderful”: Jeroen Meuse non riesce a tenere la bocca asciutta quando sente una canzone dedicata a suo fratello |  Mondo dello spettacolo

“Wonderful”: Jeroen Meuse non riesce a tenere la bocca asciutta quando sente una canzone dedicata a suo fratello | Mondo dello spettacolo

televisione“Non ho pianto però”, ha detto Jeroen Meeus (45) nel programma musicale “I Ask”. Ma Dana Weiner ha consegnato la sua versione di “All Through the Night” di Cyndi Lauper. Jeroen conosce il numero tramite il suo defunto fratello Wim.

“Gli anni '80 sono il suono della mia giovinezza”, inizia Meuse parlando del motivo per cui ha scelto quella canzone. “Mio fratello Wim era il mio rivenditore di musica, mi portava nuove canzoni ogni settimana, quindi non potevo fare a meno di pensare a lui quando si trattava di quello.” Lo chef televisivo conferma di non voler diventare sentimentale, «perché non voglio presentare Wim e la sua musica come qualcosa che rende triste». Questa canzone mi rende così felice.”

Ma quando il presentatore Nils Destadsbader mostra una foto di Jeroen, dei suoi due fratelli e di suo padre, lo chef ha difficoltà. E quando ascolta la versione di Dana Weiner di “All Through the Night”, non riesce a trattenere le lacrime. “Ma non ho pianto”, dice con un nodo alla gola. “Ma è stato grandioso”, conclude parlando dello spettacolo. “È un grande onore.”

“Un pezzo in un reggiseno”

Come stanno Jeroen e i suoi fratelli? Tutto durante la notte Lo ha fatto, chiede Nils ai Muse. “Vuoi davvero saperlo?” Mius sorrise. “Uscivamo spesso a Lovanio e andavamo in bicicletta con uno Pezzo nel nostro gilet tornare a casa. A casa abbiamo preparato tutto quello che avevamo. Zuppa, pizza, salsicce al curry, patatine fritte, ma la madre scendeva e pensava che fosse fantastico perché poteva stare con i suoi figli. Rideva, si divertiva e mangiava. Ricordi molto belli.”

READ  Faroek Özgünes nel secondo giorno del processo a De Pauw: 'Si è emozionato quando ha parlato e ha elogiato le donne' | Operazione Bart de Pauw

Jeroen Meeus sugli ultimi giorni con il fratello Wim: “Ho dormito con lui in ospedale, ho fatto la doccia lì e sono partito per Dilly Coast”

Jeroen Meeus ©VRT

Vincitore Dana
Vincitore Dana ©VRT