QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Puoi “compensare” il cibo malsano mangiando successivamente cibo sano?

Puoi “compensare” il cibo malsano mangiando successivamente cibo sano?

Li conosciamo tutti: i momenti in cui siamo attratti da quel sacchetto di patatine o da quella tavoletta di cioccolato, anche se sappiamo che non sono il massimo per la nostra salute. Ma aspetta, possiamo rimediare a quei peccati mangiando poi una montagna di verdure?

L’effetto degli snack “malsani”.

Parliamo di cosa succede quando cediamo a quegli invitanti snack ricchi di calorie e zuccheri. Il nostro corpo riceve una rapida dose di energia, ma riceve anche un’abbondanza di ingredienti trasformati e zuccheri aggiunti che possono danneggiare la nostra salute a lungo termine. Può causare un aumento e poi un crollo dei livelli di zucchero nel sangue, influenzando il nostro umore e la nostra energia e portando a problemi di salute.

Compensare con l'autorità

Poi arriva l'idea dello “spuntino per il trucco”. Sembra un sogno diventato realtà, vero? Sfortunatamente, la realtà non è così semplice. Mangiare un'insalata o un frutto dopo uno spuntino notturno non annullerà automaticamente il danno causato da un sacchetto di patatine o da una barretta di cioccolato. Al di fuori Ricerca pubblicata sulla rivista Circulation Dimostra che, sebbene mangiare cibi sani possa certamente avere effetti positivi sulla salute generale, non può risolvere gli effetti dannosi di un’alimentazione non sana.

Ciò che può fare un’alimentazione sana è fornire al tuo corpo importanti nutrienti, come vitamine, minerali e fibre, che possono aiutare a ripristinare l’equilibrio. Può anche soddisfare la tua fame e farti sentire pieno, rendendoti meno propenso a fare spuntini più malsani. Ma non può annullare completamente gli effetti dannosi dello spuntino precedente.

È tutta una questione di equilibrio

Quindi, questo significa che dovresti smettere di mangiare una fetta di torta o di mangiare una manciata di patatine mai più? ovviamente no! È tutta una questione di equilibrio e moderazione (come quasi tutto nella vita). È bello godersi di tanto in tanto i propri snack preferiti, ma cercare di combinarli con cibi sani e una dieta complessivamente equilibrata, mangiando più pesce grasso, noci, verdura e frutta.

READ  Attività Giornata mondiale dell'Alzheimer - quotidiano De Van Diemen

In breve, se da un lato mangiare sano può certamente avere effetti positivi sulla salute, dall’altro non può compensare completamente gli effetti dannosi di un’alimentazione non sana. Peccato.

Segui già Men's Health? Facebook, Instagram E tic toc?