QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Questo è il momento migliore per fare esercizio se vuoi perdere peso

Questo è il momento migliore per fare esercizio se vuoi perdere peso

Di mattina presto

Al di fuori La loro ricerca ha dimostrato che le persone che si esercitavano tra le 7:00 e le 9:00 avevano un BMI inferiore e una vita più sottile rispetto alle persone che si esercitavano in altri orari.

Il BMI medio degli atleti mattutini era 27,5. Per le persone che si esercitavano a metà giornata (dalle 9:00 alle 16:00) o la sera (dalle 17:00 alle 20:00), la media era di 28,3.

La circonferenza vita media era di 96 cm per gli atleti mattutini e di 97,8 e 97,5 cm rispettivamente per gli altri gruppi.

Queste osservazioni sono state confermate dopo che i ricercatori si sono adeguati per altri fattori, come il genere, l’istruzione, il fumo, il consumo di alcol e il comportamento sedentario.

“Questo è uno studio interessante e conferma il consiglio comune secondo cui il modo migliore per raggiungere gli obiettivi di allenamento è esercitarsi come prima cosa al mattino, prima di farsi distrarre da e-mail, telefonate e riunioni”, afferma Rebecca Krukowski, psicologa. . Psicologo clinico specializzato in gestione comportamentale del peso presso l’Università della Virginia, non è coinvolto nel progetto.

I fitness tracker hanno fornito la risposta

I ricercatori hanno reclutato più di 5.000 partecipanti NHANES dal 2003 al 2006, quando i fitness tracker furono utilizzati per la prima volta nell’ampio studio sulla popolazione.

L’indice di massa corporea e la vita sono stati registrati per tutti i partecipanti e hanno dovuto indossare un fitness tracker sul fianco destro per 4-7 giorni. Potevano toglierlo quando andavano a letto.

Dopo questo periodo, i ricercatori che hanno monitorato i partecipanti hanno notato che coloro che si esercitavano nelle ore mattutine avevano un BMI più basso e una vita più sottile alla prima misurazione.

Aumenta la combustione dei grassi

Poiché si tratta di un’osservazione e non è stata dimostrata alcuna relazione causale, è difficile determinarne la causa. I ricercatori hanno una teoria basata su studi precedenti che hanno dimostrato che le persone che fanno attività fisica al mattino tendono ad assumere meno calorie e a utilizzare più energia negativa quando non fanno esercizio.

Questo può sembrare contraddittorio, ma la spiegazione è che quando ci si allena al mattino, il corpo ottiene la sua energia principalmente dai grassi e non dagli zuccheri. In questo momento il corpo è quindi più preparato a bruciare i grassi, non solo durante l’allenamento ma anche nel resto della giornata, anche se si sta seduti molto.

Nel nuovo studio, gli atleti mattutini erano in realtà le persone che sedevano di più. Tuttavia, avevano un BMI più basso e una vita più sottile rispetto a coloro che si esercitavano nel pomeriggio o nella sera.

“Personalmente penso che questo sia un bel dettaglio perché mi dice che finché mi alleno la mattina, posso tranquillamente sedermi alla scrivania per il resto della giornata e concentrarmi sul mio lavoro senza dovermi preoccupare di ingrassare, “, afferma il leader dello studio Tongyu Ma, professore assistente presso l’Università Politecnica di Hong Kong. .

READ  Quello che non ti dicono della tua vita durante il parto