QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Reagireste più fortemente al vaccino se fossi già infetto (inosservato)?

Mal di testa, malessere, dolori muscolari, affaticamento, brividi, febbre, dolori articolari e nausea: questi sono Gli effetti collaterali di diversi vaccini Corona Il più comune è di gran lunga il Centro effetti collaterali Lareb. In alcune persone è come se si presentassero tutti insieme e durassero giorni.

Risposta forte

Viene regolarmente detto loro che potrebbero aver contratto il Coronavirus a loro insaputa. Perché i suoi effetti collaterali ricordano la forte reazione che un vaccino può indurre in persone che in precedenza sono risultate positive all’infezione.

La ricerca pubblicata il mese scorso sembra effettivamente indicare effetti collaterali tra le persone precedentemente infette Si verificano molto più spesso Rispetto alle persone senza coronavirus: dall’89 al 46 percento. Gli effetti collaterali erano anche più gravi nel primo gruppo. La stanchezza è stata segnalata più comunemente, seguita da mal di testa, brividi, dolori muscolari, febbre e dolori articolari.

Nessun ricovero

Due avvertenze importanti: i partecipanti allo studio hanno ricevuto vaccini da Pfizer o Moderna, entrambi realizzati utilizzando una tecnologia di mRNA relativamente nuova. Gli effetti collaterali possono variare nelle persone vaccinate con AstraZeneca (il vaccino Janssen non era in uso al momento dello studio). Il secondo punto: nessuno ha avuto effetti collaterali così gravi da essere stato portato in ospedale. Quindi si trattava soprattutto di stare lontano da casa.

“È noto che le persone che sono già infette possono reagire fortemente alla prima vaccinazione e hanno maggiori probabilità di sperimentare effetti collaterali”, afferma Ben van der Zejst, professore emerito nello sviluppo di vaccini. Attribuisce questo a una “risposta anticorpale molto alta”, che è più efficace di altre persone.

READ  Ecco perché ogni donna dovrebbe esaminare il proprio seno | Storie dietro le notizie

Nelle persone che sono già state infettate, questi effetti collaterali possono essere più potenti dopo la seconda vaccinazione. “C’è una certa preoccupazione al riguardo”, afferma van der Zejst. “Non è senza motivo che il Consiglio Sanitario raccomanda che le persone che hanno già contratto il Coronavirus vengano vaccinate una sola volta”.

Super ben protetto

La risposta anticorpale è da dieci a trenta volte maggiore nelle persone note per essere state infettate. Van der Zejst dice che dopo un colpo sono “molto ben protetti”. Il punto importante è ovviamente: il consiglio del consiglio di sanità di limitare una singola dose si applica alle persone che lo fanno. Sono risultati positivi meno di sei mesi fa. Ma cosa succede se non sei mai stato testato e hai preso il virus senza saperlo?

Questo rimane un problema, dice van der Zejst. Idealmente, puoi controllare le persone per gli anticorpi prima di fare un’iniezione.