QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Recticel mette sotto pressione il pescatore austriaco con ottime prospettive di guadagno

Il gruppo chimico prevede che i suoi profitti saranno più che raddoppiati quest’anno. Con una speculazione così forte, Riktisel si difende dall’offerta rivale di Greener. Lunedì prossimo è previsto il primo incontro.

Reactisel

Si prevede un utile operativo totale (EBITDA) compreso tra 123 e 133 milioni di euro quest’anno. Questo è più del doppio dello scorso anno (58,8 milioni di euro).


I nostri mercati finali stanno mostrando uno slancio sempre più positivo.

Oliver Chappelle

CEO di Recticel

Anche così, il previsto raddoppio dei guadagni è una sorpresa. Le società di borsa contano su un utile operativo lordo medio di 110 milioni di euro, ovvero dal 10 al 20% in meno rispetto all’obiettivo di Riktisel.

Mostra che l’attività di Recticel si sta riprendendo più velocemente di quanto chiunque si aspettasse. “I nostri mercati finali stanno mostrando uno slancio sempre più positivo”, ha affermato Olivier Chapelle, CEO.

Rikticell si siede al tavolo con Greener

Il consiglio di amministrazione di Recticel accetta di incontrarsi al vertice Greiner a Bruxelles lunedì 24 maggio. Lo scopo dell’incontro è di avere più chiarezza sull’offerta pubblica di acquisto volontaria condizionale. Il consiglio intende dare la sua visione sull’accordo proposto dopo la riunione, a quanto pare.

Lo scorso fine settimana, i manager Greiner erano già venuti a Bruxelles sperando di incontrare dal vivo il vertice Recticel, ma ciò non è accaduto. ‘perchè no? “ Posso solo speculare su questo ”, ha detto in una conversazione il CEO di Greiner Axel Konner.

Tutto ciò getta nuova luce sui problemi di acquisizione che circondano il gruppo industriale che produce pannelli isolanti e schiume tecniche per l’industria automobilistica.

La tentazione di lasciare la loro dimora

Gli analisti hanno descritto questa offerta come snella. Dopo una lunga e difficile svolta, Rikticell è finalmente tornato sulla buona strada. Il futuro della divisione isolamento in particolare sembra luminoso, ora che sempre più paesi assegnano pagamenti per rendere gli edifici più efficienti dal punto di vista energetico.

È possibile che l’offerta di Greener sia troppo bassa per convincere un numero sufficiente di contributori. Ora che Recticel ha spinto i suoi obiettivi per il 2021 in un incantato attacco contro questi contributori, Greiner ha ancora meno possibilità di successo. Recticel potrebbe tentare di attirare gli austriaci fuori dalla loro stanza, in modo che suggerissero un prezzo di offerta più alto.

Domanda solida

L’impressionante previsione per il 2021 riflette le prime sinergie che Recticel trae dall’integrazione di FoamPartner. Questo budget ammonta a 14 milioni di euro entro il 2023, di cui già 10 milioni di euro entro la fine del 2021.


Recticel potrebbe tentare di attirare gli austriaci fuori dalla loro stanza con l’aumento della diagnostica, quindi suggerirebbero un prezzo di offerta più alto.

Ma c’è di più. Recticel sta migliorando in tutti i reparti. “I nostri mercati finali primari continuano a dipendere dagli sviluppi intorno al Covid-19, ma stanno mostrando uno slancio sempre più positivo”, ha affermato.

Il trend positivo delle vendite continua per il primo trimestre e il nostro portafoglio ordini si sta ancora riempendo bene. Ciò è dovuto alla forte domanda di isolamento ingegnerizzato e sezioni in schiuma, nonché di materassi di dimensioni elevate.

La società osserva ancora che i prezzi delle materie prime stanno raggiungendo nuovi massimi, ma può farlo Aumento del prezzo di vendita Per compensare i costi aggiuntivi.

READ  Ono van de Stelp, CEO di Galapagos, va in pensione