QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

'Sembra un regalo di Natale anticipato': l'AA Gent batte il Club Brugge e batte il record di trasferimenti per i migliori talenti svedesi |  Trasferimenti

'Sembra un regalo di Natale anticipato': l'AA Gent batte il Club Brugge e batte il record di trasferimenti per i migliori talenti svedesi | Trasferimenti

Un accordo era già imminente, e ora è ufficiale: l'AA Gent ha vinto la battaglia per ingaggiare il grande talento svedese Momodou Sonko (18 anni). I Buffaloes versano circa 8 milioni di euro al BK Hacken, un record per il club. Il Gand ha battuto, tra gli altri, il Club Brugge nella battaglia per la firma di Sonko.

“Spero che i nuovi ragazzi si uniscano a noi. Serve un'iniezione.” Hein Vanhaezebrouck ha chiesto e ricevuto ulteriori rinforzi. L'AA Gent ingaggia Momodou Lamin Sonko dal BK Häcken. Ai migliori talenti vengono pagati circa 8 milioni di euro, bonus compresi. Dopo le visite mediche di oggi sono stati chiariti gli ultimi dettagli e sono arrivate le firme. Ha firmato un contratto fino al 2028.

Con il suo prezzo di 8 milioni, Sonko è diventato il trasferimento standard dell'AA Gent. Ha detronizzato Norio Fortuna, arrivato dallo Charleroi per 6 milioni nel 2020.


Il fatto che i Buffaloes siano in grado di pagare una somma così elevata per Sonko è dovuto ai trasferimenti di 1 milione di dollari da Malik Fofana (17 milioni) e Gift Orban (15 milioni) all'Olympique Lyonnais. Ciò fornisce lo spazio necessario per il reinvestimento. Il giovane nazionale svedese con radici gambiane si adatta perfettamente all'immagine che AA Gent ha in mente: giovane, con molto potenziale e valore di rivendita. “Vogliamo ringiovanire il cuore ancora di più”, ha detto Hein Vanhaysbrouck. Dopo i precedenti trasferimenti di Frank Sordes (21 anni, 1 milione) e Daisuke Yokota (23 anni, 2 milioni), l'AA Gent continua su questo slancio.

READ  LIVE: Tiki Taka e il mago Leroy Sane portano il Bayern in vantaggio contro l'Inter | UEFA Champions League 2022/2023

A proposito, c'è stato molto interesse per Sonko. Ha assistito ad uno sviluppo tempestoso nell’ultimo anno. In 44 presenze con l'Hacken, ha segnato 14 gol e fornito 8 assist. Così, è diventato il bersaglio di Liverpool, Chelsea, Ajax e City Football Group, tra gli altri. Continueranno a monitorare i suoi progressi. Anche il Club Brugge ha visto in Sonko il sostituto ideale di Antonio Nosa. Blauw-zwart avrebbe voluto andarsene, ma alla fine si è tirato indietro.

Sonko.
Sonko. ©AA Gent

“C'era molto interesse per Sonco, ma alla fine ha scelto noi”, afferma il CEO Michel Louage. “Mi fa molto piacere che, nonostante tutto l'interesse dei grandi club, preferisca il progetto sportivo del KAA Gent. Crediamo che abbia un futuro brillante davanti a sé e mostrerà grandi cose qui”.

“Ovviamente sono molto felice di essere qui, sembra un regalo di compleanno anticipato (mercoledì compirà 19 anni, ndr)”, dice Sonko. “Ho scelto il Gent perché qui vedo opportunità per crescere ulteriormente. Voglio mostrarmi in campo, ma anche fuori, per la persona che sono. Inutile dire che spero di poter contribuire a realizzare le ambizioni del club”.

Leggi anche.

“Il mio fratello assassinato ha detto che non avrei mai dovuto smettere di giocare a calcio”: chi è Sonko (18), l'acquisto record del Gent, che si è allenato al Liverpool da bambino?

I trasferimenti in entrata più costosi sono AA Gent

1) Momodu Lamine Sonko • 8 milioni di euro • PK Hacken

READ  Genk brilla contro Eupen, ma gli sta quasi facendo fatica | Jupiler Pro League 2022/2023

2) Norio Fortuna • 6 milioni di euro • Charleroi

3) Michael Ngadio • 4,5 milioni di euro • Slavia Praga

4) Franco Andrijacevic • 4 milioni di euro • HNK Rijeka

5) Hugo Kuipers • 4 milioni di euro • KV Mechelen