QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sfortuna per il Genk: due giocatori forti contro l'Anderlecht

Sfortuna per il Genk: due giocatori forti contro l'Anderlecht

Pareggiando con il Cercle Brugge, il KRC Genk ha perso il primo posto nei playoff lo scorso fine settimana. Con la vittoria sull'Anderlecht la squadra del Limburger potrà presto respirare nuovamente sul collo della capolista.

Wouter Vrancken non può contare su Joris Kayembe per l'importante visita dei brussellesi alla Cegeka Arena. Il terzino sinistro sta scontando la prima delle due giornate di squalifica per il pareggio del Salon contro il Westerlo.

Fuori Kayimbe e dentro Nkuba

Potrebbe essere sostituito da Edward Sobol. Nonostante il calo di punti, Franken probabilmente non modificherà molto la sua squadra. Dopo alcune settimane di stop, Ken Nkoba probabilmente tornerà nella rosa della giornata.

La coppia di terzini destri di Zakaria El Wahdi si è allenata martedì con il resto del gruppo e sembra essersi completamente ripresa dall'infortunio al bicipite femorale. D'altra parte, di Brian Heinen non c'era traccia.

Aspettando Heinen

Il capitano sta aspettando di conseguenza L'importanza del Limburgo Sta ancora aspettando i risultati del secondo parere per determinare la gravità della lesione ai muscoli addominali. Di conseguenza, Heinen aveva già saltato le prime tre partite delle qualificazioni.

“Le possibilità di agire contro il leader della concorrenza sono nulle”, e purtroppo la situazione non cambierà, secondo quanto riportato sabato dal quotidiano. Quindi dovremo aspettare e vedere quando il 27enne centrocampista sarà di nuovo pronto per la battaglia.

READ  Kasper Asgren: "Paura di Jumbo Visma? Non c'è bisogno di aver paura di nessuno" | Ciclismo