QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sono state annunciate forti attività corona per i giochi invernali in Italia

John
Insegnante di sport invernali

Annunciate anche le attività Corona per i Giochi invernali in Italia. Piace Austria L’Italia funziona anche con Green Pass, ovvero la prova del tuo stato di corona (testato, guarito, vaccinato). Inoltre, a breve sarà introdotto il limite di capienza per gli ascensori chiusi e verrà reintrodotto il dovere della mascherina. Inoltre, ci sono altre regole che devi tenere a mente durante una settimana bianca in Italia. Ve li elenchiamo di seguito.

Le stazioni sciistiche delle Alpi attendono con impazienza le attività corona in atto nel loro paese. I primi comprensori sciistici su ghiacciaio sono già aperti e la prevendita degli abbonamenti inizia in diverse zone entro la fine di settembre. Le regole ora sono chiare in Austria e in Italia. Di seguito sono riportate le operazioni Corona per l’Italia.

Corona misura gli sport invernali in Italia

Firmato a Milano il protocollo per la riapertura dei comprensori sciistici e degli impianti di risalita. Hanno aderito alle nuove attività, tra gli altri, la Federazione Italiana Sport Invernali, l’Associazione Nazionale Funivie e l’Associazione Italiana Scuole Sci. Di quali attività corona per il gioco invernale in Italia dovresti prendere in considerazione il prossimo inverno? Di seguito elenchiamo le regole per te. Si applicano a tutti a partire dai 12 anni.

  • Per utilizzare gli impianti di risalita è necessario un pass verde per dimostrare di essere stato vaccinato, curato o testato;
  • È meglio acquistare gli skipass online;
  • Si stanno costruendo strade che garantiscono una distanza reciproca di 1 metro, questi marciapiedi sono segnalati con segnaletica, e ci sono percorsi con gradini abbinati;
  • Nelle aree comuni è obbligatorio indossare la mascherina chirurgica;
  • Obbligatorio indossare la mascherina chirurgica o FFP2 su gondole e sedie;
  • I finestrini della gondola dovrebbero rimanere aperti;
  • È vietato mangiare e bere sugli impianti di risalita;
  • Per gli impianti chiusi, ovvero seggiovie con cabinovia e cappucci, può essere utilizzata una portata massima dell’80%, ma l’impianto aperto può essere sfruttato a pieno.
READ  Italia da super attaccante con vecchio banchiere: allenatore dilettanti Mo...

Attività aggiuntive Alto Adige

Oltre alle operazioni in tutta Italia come sopra descritte, l’Alto Adige ha annunciato ulteriori operazioni per la provincia dal 24 novembre. Le seguenti regole entreranno in vigore il 24 novembre 2021:

  • Se non è possibile stare ad almeno 1 metro di distanza l’uno dall’altro, è obbligatorio indossare i cappucci per la bocca dentro e fuori. Questo vale per i centri città e paesi, le piazze, i mercati e le code. L’eccezione è casa tua;
  • Tutti i maggiori di 6 anni devono indossare una maschera FFP2 sui mezzi pubblici;
  • È vietato ballare in discoteche, club e luoghi simili, al chiuso e all’aperto.

Regole nei Comuni Rossi in Alto Adige

Oltre a queste regole, l’Alto Adige prevede misure aggiuntive per i comuni rossi. Si tratta di comuni con più di 800 casi di corona ogni 100.000 abitanti a settimana, dove il tasso di vaccinazione è inferiore al 70% e in quel momento 5 o più persone sono risultate positive al coronavirus. A questi comuni si applicano le seguenti regole aggiuntive:

  • Ordine di coprifuoco dalle 20:00 alle 05:00. Ti sarà permesso uscire solo la sera e la notte per (provati) motivi di lavoro, salute o emergenze;
  • È obbligatorio indossare una mascherina FFP2 negli ambienti chiusi;
  • Le mascherine chirurgiche devono essere indossate dove non possono essere posizionate a più di un metro di distanza dall’esterno;
  • Sono consentiti gli sport o l’esercizio all’aperto, comprese le aree adibite a tale scopo e i parchi pubblici. Tuttavia, dovrebbe esserci una distanza minima di 2 metri per le attività sportive e di 1 metro per tutte le altre attività;
  • Chiuse piscine, palestre e centri fitness;
  • Nei negozi può entrare 1 persona ogni 10 m2. Anche qui bisogna indossare una maschera FFP2;
  • Nei bar e nei ristoranti sarà consentito sedersi al tavolo solo con 4 persone;
  • Bar e ristoranti dovrebbero chiudere alle 18:00.
READ  Ue - L'Italia chiede un'equa distribuzione degli immigrati nel mondo

Rodengo, S. Pankraz, Kuens, Vintl, Ulten, Martell, Kastelbell-Tschars, Naz-Sciaves, Schnals, Plaus, Castelrotto, Marlengo, Laion, Burgstall, St. Ulrich, Moos in Passeier, Funes, Grödina, St. Rasan-Andols My Muhalbag Comuni rossi attualmente in Alto Adige.

Sport invernali in Italia e Corona

Anche l’Italia si prepara a un nuovo inverno. I passaggi precedenti si applicano ai visitatori, ma scoprirai che vengono apportate ulteriori modifiche durante la tua vacanza. Ad esempio, i dipendenti dei registratori di cassa sono ancora dietro schermi di plastica, dove ciò non è possibile, il personale indosserà chirurghi o tappi per la bocca FFP2. Inoltre, è possibile trovare in diverse lingue i segni delle attività corona praticate in Italia e sono ancora disponibili disinfettanti. Inoltre, gli ascensori negli edifici vengono utilizzati solo quando strettamente necessario e tutte le aree pubbliche sono ben ventilate. L’Italia spera così di organizzare una stagione sicura per tutti gli appassionati di sport invernali nazionali e internazionali.