QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Un turista trovato morto dopo aver visitato una spiaggia paradisiaca a Creta | all’estero

Un turista francese scomparso da sei giorni nell’isola greca di Creta è stato trovato morto. Il corpo di Violet Gigano, 29 anni, era situato in una valle vicino a un pericoloso sentiero per Elafonissi, una spiaggia paradisiaca di sabbia rosa nel sud di Creta.




L’infermiera di Nantes era partita per Creta da sola il 21 giugno. Amava la natura e amava le escursioni. All’inizio stavo vicino a Chania. Il 24 giugno ha informato i suoi genitori in Francia che sarebbe andata a Elafonesi. Ho prenotato un hotel per 2 notti nel villaggio di Paleochora ma, secondo i media locali, non si è mai registrata lì.

Violet Gigano di solito vola in Francia martedì 29 giugno. La sua famiglia ha informato la polizia francese perché non è tornata a casa. Hanno informato i loro colleghi in Grecia, che hanno iniziato la ricerca. Anche i parenti della donna si sono rivolti ai social per trovarli.

Il Gigano si trova a una decina di chilometri da Elafonissi, dove una passerella pedonale conduce alla famosa spiaggia. Il corpo della donna si trovava in una valle a lato della strada. Forse ha preso la strada sbagliata verso la sua macchina ed è finita in una parte difficile. Trovato giovedì.

dissezione del cadavere

Al momento non è chiaro se si sia trattato di un incidente o di un delitto. Pertanto, viene eseguita l’autopsia. La polizia ha controllato accuratamente l’auto della donna nel tentativo di determinare se altre persone fossero coinvolte nella morte del turista.

Dopo la scomparsa, è stato distribuito un messaggio di ricerca e la ricerca è iniziata. © RV

Secondo i media locali, Elafonissi è una delle spiagge più visitate di Creta, dove spesso i turisti vengono per un giorno. È famosa per le sue spiagge di sabbia rosa. Nei giorni scorsi un elicottero della polizia, furgoni della polizia, droni e squadre di cani smontati sono stati perquisiti nei pressi di un’attrazione turistica.

violentata e uccisa

Mentre è del tutto possibile che sia stato un tragico incidente, la scomparsa del turista francese Creta è orribile per quello che è successo al mondo americano due anni fa. Susan Eaton (60). Un contadino di 27 anni ha investito due volte quella donna in macchina. Poi ha violentato la donna. Ha scaricato il suo corpo in una grotta, dove è stato trovato una settimana dopo.


READ  I russi piangono i bambini morti e l'eroico insegnante dopo una sparatoria a scuola e altre 23 vittime in ospedale fuori dal paese