Ed eccoci con l’ultima con l’ultima configurazione del mese, forse la più attesa, in quanto tutti vorrebbero una configurazione come questa, una configurazione in grado di strappare risultati eccellenti su tutti i titoli recenti e futuri a qualità massima.

C’è anche chi usa il computer per grosse elaborazioni di dati, programmazione, editing…insomma, qualunque cosa vogliate fare con questa configurazione potete farlo!

A bordo del sistema di questa settimana troviamo l’ormai conosciutissima I7-4790K scun core del processore di gestire due attività contemporaneamente, avremo ottime prestazioni in ambienti multitasking che permetteranno di non doversi fermare ai ritmi della cpu. La frequenza di esercizio è di 4GHz con un turbo fino a 4,4GHz, che potranno senza dubbio essere aumentate grazie al moltiplicatore sbloccato. Il TDP è di 88W che sarà poi soffocato dal Corsair H80i, dissipatore AIO made in Corsair in grado di garantire ottime performance e, sostituendo le ventole stock, un buon livello di silenziosità ed efficienza. L’AIO in questione è composto da un radiatore di dimensioni 120mm x 152mm x 38mm dalle alette molto fitte per far dissipare in maniera ottimale il calore accumulato. Esso è inoltre dotato dell’esclusivo Corsair Link che permette una gestione delle ventole e dei led dal software propietario per non dover agire con software complicati o addirittura dal bios.

 

 

Una nota abbastanza importante è che questo software presenta alcuni problemi su versioni windows superiori a 7, e sarà necessario modificare alcune chiavi di registro per il corretto funzionamento di tutte le features.

Giungiamo dunque alla scheda madre che ospiterà cotanta potenza; MSI Z97 Gaming. La motherboard ha fattore di forma micro-ATX, ma nonostante le dimensioni offre tutto il necessario per l’overclock e le altre caratteristiche delle schede più costose. MSI, anche su questo prodotto, offre il controller LAN Bigfoot Killer E2205 che è in grado di ridurre le latenze dovute al traffico sul proprio pc dando priorità ai pacchetti generati dai videogiochi.

Le uscite disponibili sono le seguenti:

Quantità porte USB 3.0 6
Quantità porte USB 2.0 2
Quantità di porte eSATA 2
Quantità porte HDMI 1
Quantità porte Ethernet LAN (RJ-45) 1
Quantità DisplayPorts 1
Quantità porte PS/2 1
Porta uscita S/PDIF Si

 

Le cose da dire su questa scheda sarebbero davvero tantissime per cui vi lasciamo qui il link ufficiale alla pagina MSI dove potrete rifarvi gli occhi.

 

 

Gli slot delle ram saranno affidati a 4 banchi da 4GB di G.Skill 16GB DDR3-1600 CL9 RipjawsZ ufficialmente supportate dal QVL della scheda madre, in modo da eliminare in qualunque modo ogni possibile problema di compatibilità. Più ricco il piatto dello storage, dove troveremo un SSD Intel 240GB S3500, molto noto per la sua affidabilità, è utilizzato anche sui server grazie all’estrema quantità di scritture che è in grado di supportare. Per “l’archiviazione”, se così la si può definire, troviamo un muscoloso WD Caviar Black da 1TB  capace di effettuare letture e scritture ad oltre 106 MB/s.

 Ad alimentare il tutto troviamo un buon Cooler Master V550 Semi-Modulare. La potenza nominale di questo PSU è per l’appunto di 550W dotato di un ventilatore da 12 cm. L’uscita sulla 12v di ben 45A consente di installare le GPU più potenti senza alcun tipo di problema raggiungendo un efficienza massima del 92% guadagnandosi la certificazione 80+ Gold.

Arriviamo ora al cuore della nostra configurazione, un componente di ultima generazione e dalle ottime prestazioni è sicuramente la MSI GTX 980 4GB GDDR5. La nuova scheda video GeForce GTX 980 Gaming è basata sull’architettura NVIDIA Maxwell sinonimo di efficienza e bassi consumi. MSI propone un modello con 2048 Core CUDA ed una frequenza di Clock del Core variabile in modalità OC (1216MHz Core | Boost Clock:1317MHz), Gaming (1190MHz Core | Boost Clock:1291MHz) e Silent (1127MHz Core | Boost Clock:1216MHz). Il sistema di raffreddamento Twin Frozr V è composto da 2 ventole Torx dal diametro di 10 cm, in grado di ridurre la rumorosità fino al 5% rispetto al design delle precedenti versioni, e da un ampio dissipatore che copre il 90% della superficie della scheda.

 

 

Il tutto sarà ospitato da un Fractal Design NODE 804. Nonostante sia disponibile solo per schede micro-ATX e mini-ITX il case ha davvero tanto potenziale e un ottimo sistema di dissipazione che lo rendono particolarmente adatto anche ai più esigenti.

Ecco le specifiche:
  • Micro ATX and Mini ITX motherboard compatibility
  • 8 – 3.5″       HDD positions
  • 2 – 2.5″       dedicated SSD unit positions
  • 2 – Extra positions for either 3,5″ or 2,5″ drives
  • 5 expansion slots
  • 1 additional space in the front for Slot-In ODD
  • 10 – Fan positions (3 x 120mm  Silent Series R2 fans included)
  • Filtered fan slots in front, top and bottom
  • CPU coolers up to 160 mm in height
  • PSU compatibility: ATX PSUs up to 260 mm deep
  • Graphics card compatibility: Graphics cards up to 320mm in length. Graphics cards up to 290 mm in length may be installed if a fan is installed in the lower position in the front.
  • Velcro strap for easy cable management
  • Clear Window side panel included
  • Colors available: Black
  • Case dimensions (WxHxD): 344 x 307 x 389 mm
  • Net weight: 6 kg
  • Package dimensions (WxHxD): 370 x 468 x 412 mm
  • Package weight: 7.7kg

 

 

In conclusione ci si trova davanti una spesa di circa 1800€ SS incluse che saranno sicuramente un investimento molto duraturo nel tempo per chiunque voglia iniziarsi al gaming su pc.

 

CPU Intel I7-4790k €299
CPU COOLER Corsair H80i €91
MOTHERBOARD MSI Z97 Gaming €171
RAM 4x4GB di G.Skill 16GB DDR3-1600 CL9 RipjawsZ €134
HDD WD Caviar Black WD1003FZEX €67
SSD Intel 240GB S3500 €237
PSU Cooler Master V550 €80
VGA MSI GTX 980 4GB GDDR5 Twin Frozr V €600
CASE Fractal Design NODE 804 €86

 

LASCIA UN COMMENTO