QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

16 persone del campo di Anversa Kaso sono state portate in ospedale dopo aver mangiato pesce contaminato in Italia

Ieri sera intorno alle 7:45 c’è stato trambusto su ‘Costarola’, la via principale del vecchio e raffinato quartiere bergamasco. Non meno di cinque ambulanze sono state chiamate per portare in ospedale un totale di 16 membri del Movimento giovanile di Anversa.

È stato il titolare del ristorante ‘Il Forno’ a chiamare i soccorsi quando un gruppo di clienti si è ammalato improvvisamente. Si tratta di Casso di Anversa che era nel campo ‘Italians Mix’ a Monza con una trentina di iscritti di 13 e 14 anni. Tredici membri e tre sovrintendenti si ammalarono mentre si trovavano nel ristorante. Molti di loro sono apparsi improvvisamente pallidi, hanno iniziato a conati di vomito e si dice che una donna sia morta.

mangiato pesce

Sul posto sono state immediatamente chiamate le ambulanze, vigili del fuoco e poliziotti hanno invaso la stradina, gremita di turisti. Alla fine, si è rivelato peggio di quanto inizialmente pensato. Secondo VTM NIEUWS, sedici giovani – 13 membri e 3 supervisori – sono stati portati in ospedale. Si scoprì presto che tutti i malati avevano mangiato pesce in un precedente pasto a Monza, dove alloggiava il gruppo. Durante il viaggio in autobus per Bergamo alcune persone erano già ammalate.

Nel frattempo, si dice che tutti i membri dell’equipaggio si stiano riprendendo e lunedì mattina sono stati autorizzati a lasciare l’ospedale. Domani tornano in Belgio: è comunque l’ultimo giorno di camp.

READ  Wingard dopo la doppietta in Italia: "dovevo giocare in modo intelligente"