QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

ACT lavorerà alla ricerca sul cancro e c’è una ragione molto personale per questo

ACT lavorerà alla ricerca sul cancro e c’è una ragione molto personale per questo

Ritiene che l’insegnamento e il coinvolgimento della comunità siano importanti. E’ la sua ancora di salvezza. “L’istruzione è la mia passione”, afferma. “Lavorare con gli studenti mi mantiene giovane e mi dà energia.” Si sente così sollevata che non dice alla nuova classe di studenti del primo anno della sua malattia. “Non vuoi caricarli di questo.”

Colleghi, studenti, conoscenti: qual è il modo migliore per trattare una persona affetta da una malattia terminale? SANDERS: Penso che la cosa peggiore sia non dire nulla. Che le persone che conosci sanno che sei malato ti stanno ignorando. Se posso darti questo consiglio: chiedi informazioni ogni tanto, non importa quanto sia difficile. Aiuta molto quando è fuori mano. È particolarmente bello quando le persone intorno a te ti chiedono: “Come va adesso?”

ricerca

Sanders dice che AvL conduce importanti ricerche sul cancro e vuole raccogliere fondi per questo. “Ad esempio, la ricerca mostra che lo stile di vita e l’esercizio fisico migliorano l’efficacia di alcuni trattamenti contro il cancro, oltre a ridurre lo stress”, afferma. “Questo è stato scientificamente dimostrato per la prima volta dai ricercatori dell’AvL. ​​Sulla base di tali studi, i malati di cancro possono essere meglio preparati per il loro trattamento. Molto importante, perché dà ai pazienti come me l’opportunità di fare qualcosa da soli.”

Questo è il caso per lei. Con il marito e la figlia tredicenne rende la vita il più normale possibile. “Ho fiducia in un buon risultato”, afferma. Ciò non significa che crede che il cancro scomparirà. “Se ho imparato qualcosa è che bisogna vivere il momento e godersi le piccole cose. Può sembrare ovvio, ma per me non lo è. Oggi non sono più disturbato, sono calmo. Lo vedo come regalo.”

READ  Verso un trattamento personalizzato per le donne con carcinoma ovarico

Proprio come l’intuizione che ha ricevuto. Dice che vede attraverso le persone molto più di prima. “Ad esempio, in una riunione o tra studenti, vedo immediatamente cosa non va nella comunicazione.” Lo vede anche come un dono prezioso che la aiuta nel suo lavoro quotidiano. Ha anche acquisito molte malattie. Proprio come le persone di AvL, che sono sempre lì per lei.