QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Analisti: gli ETF Bitcoin hanno completamente cambiato la struttura del mercato – BTC Direct

Molto rumore circostante Prezzo bitcoin Le ultime settimane stavano per lanciare i primi ETF futures su Bitcoin negli Stati Uniti. Per anni, gli analisti hanno sostenuto che l’emergere di questi prodotti di investimento darà accesso a bitcoin a un nuovo segmento di investitori. Molti investitori istituzionali che in precedenza non erano in grado di investire in bitcoin ora hanno l’opportunità di farlo.

Ora che sono già stati lanciati due ETF basati su futures, è iniziata una vera corsa agli armamenti tra i provider per portare il loro ETF Bitcoin sul mercato il più rapidamente possibile. Ciò include registrazioni di Valkyrie e Direxion. Valkyrie vuole lanciare un ETF Bitcoin con leva 1.25x e Direxion, che è un ETF che offre al mercato l’opportunità di vendere Bitcoin.

Il lancio degli ETF ha cambiato per sempre il mercato

Secondo Ben Lilly, analista di mercato e co-fondatore di Jarvis Labs, l’arrivo di questi ETF ha “cambiato completamente la struttura del mercato”. Ancora più importante, secondo Lilly, ora più capitale si sta riversando in varie forme di esposizione al bitcoin. Un processo che, secondo lui, richiede tempo e alla lunga garantisce una bassa volatilità del mercato. Il che è positivo per bitcoin, poiché questo è stato un importante punto critico della valuta digitale nel corso degli anni.

Dopotutto, la grande ambizione di Bitcoin è quella di fungere da valuta per il mondo intero. Qualcosa che non funziona se stiamo ancora facendo enormi oscillazioni di prezzo su base giornaliera. Questo non è un problema per le persone che risparmiano in bitcoin e vedono la valuta come un salvadanaio o un investimento a lungo termine. Ma per le persone che usano bitcoin per gestire la propria attività e non possono gestire questa volatilità.

READ  Dalle rigide regole di quarantena ai confini chiusi: gli archi globali dell'omikron .variabile

I prossimi mesi dovrebbero mostrare l’impatto finale del lancio sul mercato dei primi ETF futures su Bitcoin statunitensi. In questo momento, abbiamo assistito a un aumento dovuto al clamore che circonda i prodotti di investimento popolari, ma non c’è ancora stata una vera esplosione dei prezzi. Almeno se prendiamo come criterio l’altezza precedente. Data la forte resistenza intorno all’attuale livello dei prezzi, non tutti sono convinti che continueremo a salire.

Lotta feroce tra tori e orsi

Dopo un breve rally del prezzo del bitcoin in vista del lancio dei primi ETF futures bitcoin negli Stati Uniti, ora c’è un’enorme battaglia tra i rialzisti e gli orsi. Molti analisti ora si stanno trattenendo quando si tratta di previsioni di prezzo estreme. David Lifchitz di ExoAlpha sta comunque osservando da vicino i livelli di $ 58.000 (€ 49.800) e $ 53.000 (45.800) come potenziali momenti per acquistare di più.

Secondo lui, la prossima resistenza in ascesa è $ 63.000 (€ 54.180), un livello di prezzo su cui abbiamo ballato negli ultimi giorni. L’analista Ryan Canttering Clark afferma di essere attualmente “completamente fuori dai bitcoin”. Il suo focus è anche sul livello di supporto di $ 58.000, che sembra essere un’importante linea di difesa per Bitcoin.

Al momento, il bitcoin sembra mantenere la sua forza ragionevolmente bene intorno al livello di $ 60.000 (€ 51.600), poiché i bitcoin vengono acquistati con ogni significativo pullback di volume. Questo potrebbe riferirsi a investitori istituzionali che utilizzano ogni calo di prezzo per espandere le proprie azioni bitcoin. anche qualcosa salvatore L’ho fatto.

READ  "Tradizionale cena di Natale britannica in pericolo a causa dell'aumento dei prezzi del gas" | Economia