QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Anche il numero di nuovi casi di corona è diminuito la scorsa settimana a Heemstead Heemsteedse Courant

Heimstead A causa delle vacanze di maggio, la scorsa settimana sono state testate meno persone per il Coronavirus. Di conseguenza, il numero di nuovi casi durante la scorsa settimana è leggermente inferiore a quello della settimana precedente. Ma questo dà un’immagine distorta. La percentuale di test positivi è attualmente in aumento.

Harlem IAd Harlem, il numero di persone risultate positive al coronavirus è rimasto abbastanza stabile per diverse settimane. Ad Harlem, finora sono state testate in totale 11.997 persone. La scorsa settimana, 376 nuove vittime sono arrivate ad Harlem. La scorsa settimana era 394 e nella settimana precedente 378. Nelle settimane precedenti, il numero di nuove infezioni è diminuito di 60 e 105 a settimana. Ci sono stati sette nuovi ricoveri ospedalieri la scorsa settimana e, di conseguenza, un totale di 205 residenti di Harlem sono finiti ricoverati in ospedale con Corona. Un totale di 147 persone sono morte per gli effetti di Corona ad Harlem. La scorsa settimana ad Harlem non sono stati segnalati nuovi decessi legati al virus. (RIVM, totale fino al 4 maggio 2021).

Heimstead A Heemstead, il numero di persone risultate positive al test è diminuito la scorsa settimana. Ad Heemstede, 1.805 persone sono risultate finora positive al virus. La scorsa settimana sono state segnalate 44 nuove infezioni, 16 in meno rispetto alla settimana precedente. La scorsa settimana, il numero di nuove infezioni è diminuito di 11. Purtroppo, anche questa settimana il numero di ricoveri ospedalieri e decessi è aumentato. Finora, 26 residenti di Amsterdam sono stati ricoverati in ospedale per il trattamento Corona, 1 in più rispetto alla scorsa settimana. 60 residenti di Heemsteden sono morti finora per gli effetti del Coronavirus. La scorsa settimana, purtroppo, è stato segnalato un nuovo decesso su Heemstead. (RIVM, totale fino al 4 maggio 2021)

READ  Quello che sappiamo sulla malattia polmonare da Covid

(Il testo continua sotto il grafico)

rurale Tra lo scorso lunedì e domenica, 410.855 persone hanno fatto il test Corona, secondo i rapporti dell’Istituto nazionale per la sanità pubblica e l’ambiente (RIVM). Si tratta del 16 percento in meno rispetto alla settimana precedente. I giovani adulti, in particolare, sono stati meno testati. Di tutti questi test, l’11,7% è risultato positivo, rispetto al 10,6% della settimana precedente.

Alla fine, sono state diagnosticate 52.087 infezioni. È il 6% in meno rispetto alla settimana precedente, quando 55.097 persone sono risultate positive. È la quarta settimana consecutiva che il numero di nuovi casi ha superato i 50.000.

Il cosiddetto numero di riproduzione è sceso a meno di 1. Ciò significa che l’epidemia può scomparire lentamente. Il numero è ora pari a 0,94. Ciò significa che un gruppo di 100 persone sta infettando in media 94 persone, che a loro volta trasmettono il coronavirus a circa 88 persone.

La scorsa settimana, 1.633 persone recentemente ricoverate sono state ricoverate, in calo rispetto ai 1.774 della settimana precedente. 377 di loro sono finiti in terapia intensiva, che è più o meno la stessa della settimana precedente. Praticamente invariato anche il numero dei decessi dovuti a Corona, da 129 a 128, che scende a una media di circa 18 casi al giorno.

Attualmente, 2.613 pazienti affetti da coronavirus sono ricoverati in reparti infermieristici e di terapia intensiva, ha riferito martedì il National Patient Distribution Coordination Center (LCPS). Rispetto alla scorsa settimana, l’occupazione totale è quasi la stessa. LCPS prevede che l’utilizzo rimarrà elevato nella prossima settimana. Ora ci sono 818 pazienti affetti da coronavirus su circuiti integrati. Attualmente ci sono 1795 pazienti affetti da coronavirus nei reparti di cura.

READ  Il modello dinamico della proteina di potenziamento SARS-CoV-2 mostra potenziali nuovi bersagli del vaccino