QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Arista crea le chiavi per vincere l’ultimo nanosecondo

Reti Arista Vuole creare reti con il minor ritardo possibile. Questo è utile, tra le altre cose, per i trader nei mercati azionari, dove viene calcolato ogni nanosecondo di profitto o perdita. Altre applicazioni monitorano reti veloci e di grandi dimensioni e implementano firewall che causano ritardi minimi.

A tal fine, utilizza una combinazione di tecnologie di Broadcom, Intel, Barefoot Networks, AMD e Xilinx. Nella nuova versione vengono utilizzate CPU, FPGA e Asic 7130. serie delle chiavi.


Il 7130 Elba Combina un chip switch Broadcom Jericho2, un set di FPGA programmabili Xilinx e una CPU octa-core. Quest’ultimo è responsabile solo del funzionamento del sistema operativo e tutti i carichi di lavoro della rete sono gestiti dai chip ad esso assegnati. Sono disponibili sei interfacce QSFP-DD da 10 Gb e 48 porte SFP, che possono essere suddivise in 96 connessioni.


Nel 7130 B AMD e Xilinx saranno sostituiti dal chip Tofino di Intel, un chip di rete completamente programmabile con una latenza inferiore a 10 nanosecondi. Questo modello ha anche fino a 256 porte configurabili con 32 interfacce QSFP-DD da 10 Gb. Entrambi i modelli sono disponibili come campioni per i clienti e dovrebbero essere disponibili nell’ultimo trimestre di quest’anno.

fonte:
disco

READ  Tutto quello che devi sapere su di lei