QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Assassin’s Creed: Origins sarà giocabile a 60 fps su PlayStation 5 e Xbox Series a partire dalla prossima settimana

Sembra che saremo in grado di giocare ad Assassin’s Creed: Origins a 60 fps su PlayStation 5 e Xbox Series X la prossima settimana, secondo un tweet di PlayStationSize.

L’account Twitter spesso ci informa delle patch e dello spazio di archiviazione necessari sulla tua PlayStation per vari giochi ed è una fonte affidabile. Ad esempio, hanno trovato l’aggiornamento 1.60 per Assassin’s Creed: Origins nel database di PSN. Nel relativo tweet si può leggere che, tra le altre cose, l’aggiornamento aggiungerà un frame rate più alto alla versione PlayStation 5. Lo scorso dicembre, Ubisoft ha annunciato che avrebbe tentato di far girare il gioco a 60 frame al secondo su next-gen console. Sembra che questo sarà possibile a partire dalla prossima settimana.

Ad agosto, Ubisoft ha già rilasciato un aggiornamento per Assassin’s Creed: Odyssey, che ha permesso di giocare a 60 frame al secondo su PlayStation 5, Xbox Series S e Xbox Series X.

READ  Recensione Sonos Beam (Gen 2): altoparlanti versatili