QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Blocco note otterrà schede in Windows 11

Sembra che anche l’app Blocco note in Windows 11 otterrà le schede in tempo. In precedenza, Microsoft aveva già fatto la stessa cosa con Explorer.

Blocco note, o Blocco note in inglese, è presente in Windows da decenni come uno strumento per prendere appunti o un editor di file semplice e funzionale. Ma sembra che Blocco note riceverà presto un aggiornamento con le schede. In questo modo puoi aprire più file di testo nella stessa applicazione.

Un dipendente Microsoft ha mostrato le immagini di un blocco note con due schede aperte su Twitter. Questa funzione sarà in una versione interna di Windows 11, quando verrà ufficialmente implementata in tutte le versioni non è chiaro.

Il tweet in questione è stato però successivamente cancellato Windows Centrale Può ancora salvare la rispettiva immagine. Il fatto che lo screenshot dica letteralmente che si tratta di un post segreto che non può essere condiviso probabilmente ha qualcosa a che fare con questo.

© Windows Centrale

L’espansione non è una grande sorpresa. All’inizio di quest’anno, è diventato noto che File Explorer (Explorer) si trova nelle schede di Windows 11. Tuttavia, questa funzionalità non arriverà in Windows 10 e presumibilmente sarà così anche per le schede nel Blocco note.

Blocco note, o Blocco note in inglese, è presente in Windows da decenni come uno strumento per prendere appunti o un editor di file semplice e funzionale. Ma sembra che Blocco note riceverà presto un aggiornamento con le schede. In questo modo è possibile aprire più file di testo nella stessa applicazione.Un dipendente Microsoft ha mostrato un’immagine di Blocco note con due schede aperte su Twitter. Questa funzionalità sarà in una versione interna di Windows 11 quando verrà ufficialmente implementata in tutte le versioni non è chiaro.Il tweet in questione è stato successivamente eliminato, ma Windows Central è stato comunque in grado di salvare l’immagine in questione. Il fatto che lo screenshot legga testualmente che si tratta di una funzione segreta che non può essere condivisa probabilmente ha qualcosa a che fare con questo.L’espansione non è una sorpresa. All’inizio di quest’anno, è diventato noto che File Explorer (Explorer) si trova nelle schede di Windows 11. Tuttavia, questa funzionalità non arriverà in Windows 10 e presumibilmente sarà così anche per le schede nel Blocco note.

READ  Gli utenti LastPass ricevono una notifica quando tentano di accedere con una password principale - Aggiornamento - Computer - Notizie