QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Brutte notizie per i vacanzieri in Italia: i consigli di viaggio diventano gialli

Lo rende noto il ministero degli Esteri.

Oltre all’Italia, cambiano da verde a giallo anche i consigli di viaggio per Grecia, Estonia, Islanda, San Marino e le isole del Nord Egeo nella Città del Vaticano.

L’Italia sta inasprendo le sue regole sulla corona mentre le nuove infezioni aumentano rapidamente dal 6 agosto. Ciò significa che da quel giorno in poi un risultato negativo del test o una prova di vaccinazione o guarigione deve andare in luoghi pubblici come la palestra, la piscina o il museo. Lo stato di emergenza sarà prorogato fino alla fine di quest’anno.

La determinazione delle zone a rischio (bianche, gialle, arancioni o rosse) varierà dal 6 agosto. Il fattore chiave non è più il tasso di infezione in una determinata area, ma il tasso di aggressione nei reparti COVID-19 e nelle unità di terapia intensiva.

Croazia al verde

C’è una buona notizia per chi vuole andare in vacanza in Croazia: i consigli di viaggio stanno diventando green.

A fine luglio Lo ha già annunciato il ministro Hugo de Jong I viaggiatori provenienti da paesi con consigli di viaggio gialli devono mostrare un certificato quando tornano nei Paesi Bassi dall’8 agosto. Questa potrebbe essere la prova di un vaccino completo, occasionalmente sei risultato positivo al virus corona o la prova del recupero da un recente risultato negativo.

Questo vale già per le persone provenienti da Spagna, Portogallo, Cipro o Andorra. Quei passeggeri devono già mostrare il certificato Corona.

Ma come funziona davvero Corona Pass? Cosa puoi fare con esso e cosa non puoi fare? Ve lo spieghiamo nel video qui sotto.

READ  L'Italia garantisce 86 86 milioni di prestito a Sanjeev Gupta Steel