QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Campione europeo nel 5×5, ma dove sono i gatti belgi nel 3×3?  “Abbiamo bisogno delle nostre migliori donne a 5×5” |  3×3 gatti belgi

Campione europeo nel 5×5, ma dove sono i gatti belgi nel 3×3? “Abbiamo bisogno delle nostre migliori donne a 5×5” | 3×3 gatti belgi

L’anno scorso il quartetto di stelle si è riunito per la Coppa del Mondo 3×3 femminile nel loro paese. Insieme a Ene Joris, Becky Massey, Laure Rissimont e Julie Vanloo, 4 giocatori della squadra 5×5 Belgian Cats hanno difeso i colori del nostro paese ad Anversa.

Da allora è diventato un silenzio assordante attorno ai Cats belgi 3×3. Quest’anno non parteciperanno più donne belghe ai Campionati Europei o alla Coppa del Mondo.

Il Belgio è al 65° posto nella classifica mondiale femminile. Paesi come il Madagascar, il Kirghizistan o il Turkmenistan si trovano in una posizione migliore. Dopotutto, non esattamente i poteri del basket.

È in netto contrasto con i 5×5 Cats belgi: campioni europei e n. 6 al mondo. Quindi i gatti 3 x 3 sono morti e sepolti?

Si tratta di fare delle scelte in questo momento, spiega Sven van Camp, allenatore del Basketball Flanders e direttore sportivo dei Belgian Cats. “La Coppa del Mondo 3×3 nel nostro paese l’anno scorso è stata buona in termini di tempismo, ma abbiamo bisogno dei nostri migliori giocatori nel 5×5”, ha detto.

“Per quanto riguarda il 3×3, abbiamo notato anche ai Mondiali dell’anno scorso che si trattava di una sfida. È difficile chiedere a queste donne 5×5 di giocare anche 3×3. Prima le cose più importanti“, conclude Van Camp, spiegando quali sono attualmente le priorità.

L’allenatore della nazionale Steve Ebbens: “L’attenzione ora è principalmente sui gatti (5×5) che stanno andando alla grande. Ma forse dopo Parigi ci sarà un passaggio al 3×3. Poi mi aspetto progressi anche tra le ragazze”, dice la nazionale allenatore Steve Ebbens. . Ebenz.

READ  Sogno trasferimento Lukaku: trattative pianificate